+ 39 (0586) 898165 - 211279 - 1845180

BENVENUTI

Oltre un secolo di esperienza nella responsabilità civile e nella tutela del credito.

Benvenuti!

Crediamo che in un'epoca di continue e profonde innovazioni quale quella in cui viviamo, anche la professione dell'avvocato, come le altre, debba adeguarsi ai tempi.

Desideriamo pertanto coniugare l'esperienza professionale maturata  dallo Studio in oltre cento anni di attività con i moderni strumenti tecnologici per offrire un servizio rapido ed efficace di ausilio, consulenza ed assistenza per ogni necessità o questione di natura legale.

Consultando le singole sezioni avrete notizie sulle prevalenti attività dello Studio.

Abbiamo fatto settori di elezione la responsabilita' civile, la responsabilita' penale, la tutela ed il recupero del credito, il diritto bancario ed il diritto assicurativo;  non abbiamo tuttavia tralasciato l'impegno in altre varie aree del diritto civile, quali il diritto immobiliare, le procedure concorsuali, i procedimenti di esdebitazione, il diritto di famiglia, il diritto dei trasporti, prestando atresì particolare attenzione alle più recenti novità in materia di informazione tecnologica e di commercio elettronico.

Operiamo direttamente presso le circoscrizioni del Tribunale di Livorno e del Tribunale di Pisa; possiamo comunque assisterVi dinanzi alle altre Autorità Giudiziarie di ogni ordine e grado, grazie alla nostra rete di corrispondenti.

Potrete prendere un primo contatto compilando l'apposito modulo nella sezione contatti, oppure chiamarci direttamente per concordare un appuntamento.

Saremo lieti di aiutarVi.

 

Avvocati Lascialfari e Pritelli

 

123movies
ARTICOLI E NOTIZIE
Notizie da Altalex

I limiti di esercizio del potere di sospensione della vendita ex art. 586 c.p.c.

05/01/2023 00:00:00
Il Tribunale di Mantova, sentenza 14 novembre 2022, n. 863, in piena continuità con il noto precedente di Cass., 21 settembre 2015, n. 18451, esamina i presupposti di insorgenza del potere giudiziale di sospensione della vendita di cui all’art. 586 c.p.c.
Notizie da Altalex

Indennità di trasferta degli Ufficiali giudiziari: nuovi importi dal 1° gennaio

08/01/2023 00:00:00
Il Ministero della Giustizia con decreto del 13 dicembre 2022 (testo in calce) pubblicato sulla G.U. Serie Generale n. 295 del 19 dicembre 2022 ha disposto...
Notizie da Ex Parte Creditoris

CESSIONE EX ART. 58 TUB: per la ripetizione di indebito è legittimato passivamente il cedente

10/01/2023 10:48:13
L’azione di ripetizione dell’indebito, considerata la sua natura restitutoria ed il suo carattere personale, deve inevitabilmente essere circoscritta ai rapporti fra il “solvens” e il destinatario del pagamento, ergo legittimato passivo è solo colui che ha ricevuto la prestazione. Se il credito scaturente dal contratto è stato ceduto nell’ambito di operazioni di cartolarizzazione, vi è […] L'articolo CESSIONE EX ART. 58 TUB: per la ripetizione di indebito è legittimato passivamente il cedent...
Notizie da Altalex

Il diniego di proroga di concessione di area pubblica non richiede una motivazione specifica

07/01/2023 00:00:00
La titolarità pubblica o demaniale è un fatto di per sé autoevidente della piena capacità dell'Amministrazione di disporre del bene...
Notizie da Altalex

Condominio, in crescita ADR ed arbitrato per risolvere le liti condominiali

09/01/2023 00:00:00
Se le cause in Tribunale diminuiscono, non accenna invece a ridursi la conflittualità nei condomini. “Il condominio, con all’incirca 1 milione di controversie...
Notizie da Ex Parte Creditoris

PPT: pignorabile il credito relativo al pagamento del prezzo del preliminare di vendita

05/01/2023 10:55:27
L’esecuzione mediante espropriazione presso terzi può riguardare anche crediti futuri, non esigibili, condizionati e finanche eventuali, con il solo limite della loro riconducibilità ad un rapporto giuridico identificato e già esistente; pertanto, anche il credito al pagamento del prezzo del promittente venditore, riveniente da un contratto preliminare, è suscettibile di pignoramento ex art. 543 c.p.c., […] L'articolo PPT: pignorabile il credito relativo al pagamento del prezzo del prelimina...
Notizie da Altalex

Illecito disciplinare di un avvocato: sussiste se il comportamento è volontario ed evitabile

09/01/2023 00:00:00
Ai fini della sussistenza dell’illecito disciplinare, è sufficiente la volontarietà del comportamento dell’incolpato e, quindi, sotto il profilo soggettivo, è...
Notizie da Altalex

Trasferimenti dati: la recente decisione UE-USA

10/01/2023 00:00:00
La Commissione europea pubblica un progetto di decisione di adeguatezza sui flussi di dati UE-USA, sulla privacy dei dati. Una volta adottato formalmente, esso...
Notizie da Altalex

Azione diretta del terzo trasportato e caso fortuito: le Sezioni Unite mettono fine all’incertezza

10/01/2023 00:00:00
Con un obiter dictum contenuto nella sentenza n. 35318/2022, le Sezioni Unite della Suprema Corte pongono fine all’interregno della responsabilità esclusiva del...
Notizie da Altalex

I limiti di esercizio del potere di sospensione della vendita ex art. 586 c.p.c.

05/01/2023 00:00:00
Il Tribunale di Mantova, sentenza 14 novembre 2022, n. 863, in piena continuità con il noto precedente di Cass., 21 settembre 2015, n. 18451, esamina i presupposti di insorgenza del potere giudiziale di sospensione della vendita di cui all’art. 586 c.p.c.
Notizie da Ex Parte Creditoris

SPESE GIUDIZIALI: l’operatività dei nuovi parametri

09/01/2023 10:25:02
In tema di spese processuali, i parametri introdotti dal d.m. n. 55 del 2014, cui devono essere commisurati i compensi dei professionisti, trovano applicazione ogni qual volta la liquidazione giudiziale intervenga in un momento successivo alla data di entrata in vigore del predetto decreto, ancorché la prestazione abbia avuto inizio e si sia in parte […] L'articolo SPESE GIUDIZIALI: l’operatività dei nuovi parametri sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

ESECUZIONE IMMOBILIARE: il “prezzo giusto” è quello derivante da corretta applicazione regole che disciplinano vendita esecutiva

09/01/2023 12:05:07
Il potere di sospensione previsto dall’art. 586 c.p.c. si fonda sulla lettura del “prezzo giusto” non come quello di mercato, bensì come quello risultante dalla corretta applicazione delle regole che disciplinano la vendita esecutiva. Il potere di sospendere la vendita, attribuito dall’art. 586 c.p.c. (nel testo novellato dall’art. 19 bis della legge n. 203 del […] L'articolo ESECUZIONE IMMOBILIARE: il “prezzo giusto” è quello derivante da corretta applicazione regole che disciplinano vendit...
Notizie da Altalex

Pubblicazione in G.U. nella stessa data di due cessioni in blocco per periodi temporali sovrapponibili

05/01/2023 00:00:00
Il Tribunale di Bologna, con la sentenza del 25 novembre 2022, si è pronunciato sul caso relativo alla legittimazione del cessionario in blocco dei crediti ex art. 58 TUB relativamente ad una cartolarizzazione ove ha rilevato che erano state pubblicate sulla stessa Gazzetta Ufficiale due cessioni per periodi temporali pressoché identici. Il Giudice ha affermato ha carenza di legittimazione del cessionario, affermando che l’onere della prova va assolto con la produzione in giudizio il contratto ...
Notizie da Altalex

Rappresentanza: la mind map gratuita da scaricare

09/01/2023 00:00:00
La rappresentanza è un istituto giuridico disciplinato dagli art. 1387 e seguenti del codice civile, attraverso li quale un soggetto – denominato rappresentante...
Notizie da Ex Parte Creditoris

OPPOSIZIONE ESECUZIONE EX ART. 615 CPC: l’erronea introduzione del giudizio di merito ex art. 616 cpc può essere sanata

09/01/2023 11:09:27
Nei giudizi oppositivi l’erronea introduzione della fase a cognizione piena con lo strumento del ricorso invece che con l’atto di citazione impone l’applicazione del pacifico orientamento giurisprudenziale che prevede la possibilità di “sanatoria” dell’atto, purché sia rispettato il requisito formale di validità dell’atto introduttivo, ossia il termine per la notifica a controparte per il caso […] L'articolo OPPOSIZIONE ESECUZIONE EX ART. 615 CPC: l’erronea introduzione del giudizio di merit...
Notizie da Altalex

Indennità di trasferta degli Ufficiali giudiziari: nuovi importi dal 1° gennaio

08/01/2023 00:00:00
Il Ministero della Giustizia con decreto del 13 dicembre 2022 (testo in calce) pubblicato sulla G.U. Serie Generale n. 295 del 19 dicembre 2022 ha disposto...
Notizie da Altalex

Covid19, le nuove regole da gennaio 2023

09/01/2023 00:00:00
Non è più obbligatorio il tampone per uscire dall’isolamento di 5 giorni, anche se si dovrà indossare la mascherina. La circolare del Ministero della Salute...
Notizie da Altalex

Illecito disciplinare di un avvocato: sussiste se il comportamento è volontario ed evitabile

09/01/2023 00:00:00
Ai fini della sussistenza dell’illecito disciplinare, è sufficiente la volontarietà del comportamento dell’incolpato e, quindi, sotto il profilo soggettivo, è...
Notizie da Altalex

Prescrizione dell’azione disciplinare: lo ius superveniens non ha effetto retroattivo

10/01/2023 00:00:00
Per l’istituto della prescrizione, la cui fonte è legale e non deontologica, opera il criterio generale dell’irretroattività delle norme in tema di sanzioni amministrative...
Notizie da Ex Parte Creditoris

SPESE ISCRIZIONE IPOTECA GIUDIZIALE: non possono essere legittimamente liquidate nel precetto

05/01/2023 12:26:10
Le spese per l’iscrizione di ipoteca giudiziale attengono al procedimento di esecuzione immobiliare, in relazione al quale il creditore procedente vanta il diritto al rimborso, ai sensi dell’art. 95 c.p.c., all’esito dell’utile conclusione della procedura espropriativa. Le spese per l’iscrizione della ipoteca giudiziaria non possono essere legittimamente liquidate nel precetto, non costituendo credito accessorio a […] L'articolo SPESE ISCRIZIONE IPOTECA GIUDIZIALE: non possono essere legitti...

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO