+ 39 (0586) 898165 - 211279 - 1845180

BENVENUTI

Oltre un secolo di esperienza nella responsabilità civile e nella tutela del credito.

Benvenuti!

Crediamo che in un'epoca di continue e profonde innovazioni quale quella in cui viviamo, anche la professione dell'avvocato, come le altre, debba adeguarsi ai tempi.

Desideriamo pertanto coniugare l'esperienza professionale maturata  dallo Studio in oltre cento anni di attività con i moderni strumenti tecnologici per offrire un servizio rapido ed efficace di ausilio, consulenza ed assistenza per ogni necessità o questione di natura legale.

Consultando le singole sezioni avrete notizie sulle prevalenti attività dello Studio.

Abbiamo fatto settori di elezione la responsabilita' civile, la responsabilita' penale, la tutela ed il recupero del credito, il diritto bancario ed il diritto assicurativo;  non abbiamo tuttavia tralasciato l'impegno in altre varie aree del diritto civile, quali il diritto immobiliare, le procedure concorsuali, i procedimenti di esdebitazione, il diritto di famiglia, il diritto dei trasporti, prestando atresì particolare attenzione alle più recenti novità in materia di informazione tecnologica e di commercio elettronico.

Operiamo direttamente presso le circoscrizioni del Tribunale di Livorno e del Tribunale di Pisa; possiamo comunque assisterVi dinanzi alle altre Autorità Giudiziarie di ogni ordine e grado, grazie alla nostra rete di corrispondenti.

Potrete prendere un primo contatto compilando l'apposito modulo nella sezione contatti, oppure chiamarci direttamente per concordare un appuntamento.

Saremo lieti di aiutarVi.

 

Avvocati Lascialfari e Pritelli

 

123movies
ARTICOLI E NOTIZIE
Notizie da Ex Parte Creditoris

E-MAIL CON FIRMA “SEMPLICE”: fa piena prova del patto aggiunto al contratto

12/07/2024 16:46:17
La prova scritta del contratto di assicurazione può essere desunta anche da documenti diversi dalla polizza, purché provenienti dalle parti e da questi sottoscritti, dai quali sia possibile desumere l’esistenza e il contenuto del patto. Il messaggio di posta elettronica sottoscritto con firma “semplice” è un documento informatico ai sensi dell’art. 2712 c.c. e, se […] L'articolo E-MAIL CON FIRMA “SEMPLICE”: fa piena prova del patto aggiunto al contratto sembra essere il primo su Ex Parte C...
Notizie da Ex Parte Creditoris

MUTUO CON DEPOSITO CAUZIONALE: vale come titolo esecutivo, essendovi la traditio delle somme erogate

18/07/2024 12:52:46
In tema di idoneità del mutuo, rogato da notaio, a valere quale titolo esecutivo ex art. 474 c.p.c., ai fini del perfezionamento del contratto, avente natura reale ed efficacia obbligatoria, l’uscita del denaro dal patrimonio dell’istituto di credito mutuante, e l’acquisizione dello stesso al patrimonio del mutuatario, costituisce effettiva erogazione dei fondi, anche se parte […] L'articolo MUTUO CON DEPOSITO CAUZIONALE: vale come titolo esecutivo, essendovi la traditio delle somme erogate ...
Notizie da InExecutivis

La questione della validità dei mutui Euribor va alle Sezioni Unite

22/07/2024 11:33:22
Con ordinanza del 19 luglio scorso la Prima Sezione della Cassazione ha disposto la remissione alle Sezioni Unite di un giudizio avente ad oggetto la validità della clausola che, per l’indicizzazione degli interessi di un contratto di mutuo, faceva espresso riferimento al parametro dell’Euribor....
Notizie da Ex Parte Creditoris

OPPOSIZIONE A D.I.: al riconoscimento dell’incompetenza territoriale consegue la caducazione del decreto ingiuntivo opposto

10/07/2024 12:04:21
In tema di incompetenza e opposizione a decreto ingiuntivo, al riconoscimento dell’incompetenza territoriale consegue la caducazione del decreto ingiuntivo opposto in quanto emesso da un giudice incompetente. Il giudice dell’opposizione che dichiara la propria incompetenza ad emettere il decreto ingiuntivo (o che rileva l’adesione delle parti alla relativa eccezione) deve provvedere con sentenza, trattandosi di […] L'articolo OPPOSIZIONE A D.I.: al riconoscimento dell’incompetenza territoria...
Notizie da Ex Parte Creditoris

PIGNORAMENTO PRESSO TERZI: la dichiarazione negativa del terzo non fa venire meno gli obblighi ex art. 546 cpc

22/07/2024 17:01:48
Successivamente alla notifica di un pignoramento, il terzo eventuale debitore soggiace ai vincoli di cui all’art. 546 c.p.c. e deve rendere la dichiarazione di cui all’art. 547 c.p.c. specificando di quali somme è eventualmente debitore. La dichiarazione negativa resa dal terzo pignorato non ha quale immediata conseguenza il venir meno degli obblighi di cui all’art. […] L'articolo PIGNORAMENTO PRESSO TERZI: la dichiarazione negativa del terzo non fa venire meno gli obblighi ex art. 546 cpc ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ESPOPRIAZIONE IMMOBILIARE: alla decadenza dell’aggiudicatario, per mancato versamento del prezzo, consegue la sua condanna al pagamento della differenza

08/07/2024 16:16:39
In tema di espropriazione immobiliare, alla decadenza dell’aggiudicatario per mancato versamento del prezzo nel termine stabilito consegue, quale effetto automatico ed indefettibile, l’emissione del decreto, ex artt. 587, comma 2, c.p.c. e 177 disp. att. c.p.c., di condanna dell’aggiudicatario inadempiente al pagamento della differenza tra il prezzo da lui offerto e quello minore per il […] L'articolo ESPOPRIAZIONE IMMOBILIARE: alla decadenza dell’aggiudicatario, per mancato versamento del p...
Notizie da Ex Parte Creditoris

CENTRALE RISCHI: è infondata la domanda di illegittimità della segnalazione quando la stessa non risulti effettuata dalla banca

10/07/2024 11:15:56
In tema di Centrale Rischi, è infondata la domanda volta alla declaratoria di illegittimità della segnalazione a sofferenza qualora dalla visura integrale non risulti l’effettuazione di alcuna segnalazione a sofferenza da parte della banca o dell’istituto bancario suo dante causa. Non risultando prova di segnalazione a sofferenza ne consegue l’infondatezza della domanda diretta a ottenere […] L'articolo CENTRALE RISCHI: è infondata la domanda di illegittimità della segnalazione quando la ste...
Notizie da Ex Parte Creditoris

CONTO COINTESTATO: la contitolarità del medesimo non determina un potere dispositivo disgiunto in capo ai suoi titolari

15/07/2024 12:22:42
In caso di cointestazione del deposito bancario di titoli (nella specie, appartenenti a coniugi), ove non vi sia, o non sia provata, una clausola contrattuale che dia facoltà al singolo di operare separatamente sul conto, è chi invoca gli effetti dell’atto individuale di disposizione ad avere l’onere di dimostrare che esso è riferibile anche agli […] L'articolo CONTO COINTESTATO: la contitolarità del medesimo non determina un potere dispositivo disgiunto in capo ai suoi titolari sembra esse...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ISC/TAEG: non è un tasso propriamente inteso ma un indicatore sintetico del costo complessivo del finanziamento

12/07/2024 17:00:56
In tema di ISC/TAEG, esso non è un tasso propriamente inteso, quanto piuttosto un indicatore sintetico del costo complessivo del finanziamento, avente lo scopo di mettere in grado il cliente di conoscere il costo totale effettivo del credito, prima di accedervi. Dunque, la sua erronea indicazione non comporta, di per sé, una maggiore onerosità del […] L'articolo ISC/TAEG: non è un tasso propriamente inteso ma un indicatore sintetico del costo complessivo del finanziamento sembra essere il p...
Notizie da Ex Parte Creditoris

MUTUO: è l’attore che agisce per la restituzione delle somme mutuate a dover provare gli elementi costitutivi della domanda

08/07/2024 15:54:32
Il mutuo va annoverato tra i contratti reali, il cui perfezionamento avviene, cioè, con la consegna del denaro o delle altre cose fungibili che ne sono oggetto; ne consegue che la prova della materiale messa a disposizione dell’uno o delle altre in favore del mutuatario e del titolo giuridico da cui derivi l’obbligo della vantata […] L'articolo MUTUO: è l’attore che agisce per la restituzione delle somme mutuate a dover provare gli elementi costitutivi della domanda sembra essere il primo s...
Notizie da InExecutivis

Sulla sottrazione di beni di stati esteri alla esecuzione forzata

15/07/2024 11:08:15
Note sull’art. 11 del decreto-legge n. 91 del 2024
Notizie da Ex Parte Creditoris

FIDEIUSSIONE SPECIFICA: è vessatoria la clausola che dispensi il creditore dal rispetto del termine semestrale ex art. 1957 cc

12/07/2024 16:29:25
Provvedimento segnalato dall’Avv. Pietro Troianiello del foro di Santa Maria Capua Vetere In tema di fideiussione, è vessatoria, ai sensi dell’art. 1469-bis c.c., la clausola del contratto di fideiussione che deroghi all’art. 1957, comma 1, c.c., in senso favorevole al creditore, dispensandolo dal rispetto del termine di sei mesi ivi previsto per far valere le […] L'articolo FIDEIUSSIONE SPECIFICA: è vessatoria la clausola che dispensi il creditore dal rispetto del termine semestrale ex art....
Notizie da Ex Parte Creditoris

ASSEGNO NON TRASFERIBILE: è legittimo l’accredito su c/c non intestato al beneficiario se da questi autorizzato

15/07/2024 11:38:32
È legittima la negoziazione degli assegni non trasferibili dal soggetto legittimato mediante accreditamento della somma su conto bancario non a lui intestato ma sul quale egli aveva una delega a operare. Il prenditore di un assegno circolare non trasferibile, infatti, allorché presenti l’assegno alla banca e versi la somma su un determinato conto, non fa […] L'articolo ASSEGNO NON TRASFERIBILE: è legittimo l’accredito su c/c non intestato al beneficiario se da questi autorizzato sembra esse...
Notizie da InExecutivis

Prende il via la versione aggiornata del Portale delle vendite pubbliche. Attivo dal 7 luglio

22/07/2024 11:22:12
Dal 7 luglio scorso è on-line il nuovo Portale delle Vendite Pubbliche del Ministero della Giustizia. Ne dà comunicazione con una nota del 9 luglio la Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati del Dipartimento per l’innovazione tecnologica della giustizia. La nuova versione del...
Notizie da InExecutivis

Sulla sottrazione di beni di stati esteri alla esecuzione forzata

15/07/2024 11:08:15
Note sull’art. 11 del decreto-legge n. 91 del 2024
Notizie da InExecutivis

Prende il via la versione aggiornata del Portale delle vendite pubbliche. Attivo dal 7 luglio

22/07/2024 11:22:12
Dal 7 luglio scorso è on-line il nuovo Portale delle Vendite Pubbliche del Ministero della Giustizia. Ne dà comunicazione con una nota del 9 luglio la Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati del Dipartimento per l’innovazione tecnologica della giustizia. La nuova versione del...
Notizie da Ex Parte Creditoris

FONDO PATRIMONIALE: in caso di ipoteca, i beni sono comunque espropriabili dal creditore ex art. 2808 cc

08/07/2024 18:49:12
In caso di valida costituzione di ipoteca sui beni compresi nel fondo patrimoniale, ai sensi dell’art. 169 c.c., tali beni sono sempre espropriabili dal creditore ipotecario, per la soddisfazione del credito garantito, ai sensi dell’art. 2808 c.c., senza le limitazioni di cui all’art. 170 c.c.. Questo è il principio espresso dalla Corte di Cassazione, Pres. […] L'articolo FONDO PATRIMONIALE: in caso di ipoteca, i beni sono comunque espropriabili dal creditore ex art. 2808 cc sembra essere i...
Notizie da Ex Parte Creditoris

RISARCIMENTO DANNI: la domanda liquidata soggiace alla condizione ex art. 3 d.l. n. 132/2014

15/07/2024 19:30:53
Secondo l’art. 3, 1° comma, d.l. n. 132 del 2014, “chi intende proporre in giudizio una domanda di pagamento a qualsiasi titolo di somme non eccedenti cinquantamila euro”, è tenuto ad invitare a stipulare una convenzione di negoziazione assistita, a pena di improcedibilità della domanda. Nel danno nascente da responsabilità contrattuale, l’obbligazione inizialmente illiquida viene […] L'articolo RISARCIMENTO DANNI: la domanda liquidata soggiace alla condizione ex art. 3 d.l. n. 132/2014 sem...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ANATOCISMO: se si applica la delibera CICR 9/2/2000, deve essere stabilita la stessa periodicità nel conteggio degli interessi creditori e debitori

22/07/2024 17:29:19
In tema di condizioni anatocistiche inique, occorre rilevare che “tutti i contratti di conto corrente oggetto di causa sono stati stipulati tra il 2005 ed il 2009, ossia sotto la vigenza dell’art. 120 Tub – come novellato dal d.lgs. 342/1999 – e della delibera CICR del 9/2/2000, a tenore della quale “Nell’ambito di ogni singolo […] L'articolo ANATOCISMO: se si applica la delibera CICR 9/2/2000, deve essere stabilita la stessa periodicità nel conteggio degli interessi creditori e debitori se...
Notizie da Ex Parte Creditoris

MUTUO CON DEPOSITO CAUZIONALE: la quietanza del mutuatario comprova la “traditio” e ne consente l’utilizzo quale titolo esecutivo

18/07/2024 13:37:54
In tema di idoneità del mutuo, rogato da notaio, a valere quale titolo esecutivo ex art. 474 c.p.c., la costituzione da parte della mutuataria della somma erogata in deposito cauzionale infruttifero si traduce in un vero e proprio atto dispositivo, che presuppone l’avvenuta acquisizione giuridica della somma di denaro (e dunque comprova l’effettività della traditio). […] L'articolo MUTUO CON DEPOSITO CAUZIONALE: la quietanza del mutuatario comprova la “traditio” e ne consente l’utilizzo qual...

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO