CHIAMA PER UN PARERE LEGALE
+ 39 (0586) 898165 - 211279

BENVENUTI

Oltre un secolo di esperienza nella responsabilità civile e nella tutela del credito.

Benvenuti!

Crediamo che in un'epoca di continue e profonde innovazioni quale quella in cui viviamo, anche la professione dell'avvocato, come le altre, debba adeguarsi ai tempi.

Desideriamo pertanto coniugare l'esperienza professionale maturata  dallo Studio in oltre cento anni di attività con i moderni strumenti tecnologici per offrire un servizio rapido ed efficace di ausilio, consulenza ed assistenza per ogni necessità o questione di natura legale.

Consultando le singole sezioni avrete notizie sulle prevalenti attività dello Studio.

Abbiamo fatto settori di elezione la responsabilita' civile, la responsabilita' penale, la tutela ed il recupero del credito, il diritto bancario ed il diritto assicurativo;  non abbiamo tuttavia tralasciato l'impegno in altre varie aree del diritto civile, quali il diritto immobiliare, le procedure concorsuali, i procedimenti di esdebitazione, il diritto di famiglia, il diritto dei trasporti, prestando atresì particolare attenzione alle più recenti novità in materia di informazione tecnologica e di commercio elettronico.

Operiamo direttamente presso le circoscrizioni del Tribunale di Livorno e del Tribunale di Pisa; possiamo comunque assisterVi dinanzi alle altre Autorità Giudiziarie di ogni ordine e grado, grazie alla nostra rete di corrispondenti.

Potrete prendere un primo contatto compilando l'apposito modulo nella sezione contatti, oppure chiamarci direttamente per concordare un appuntamento.

Saremo lieti di aiutarVi.

 

Avvocati Lascialfari e Pritelli

 

ARTICOLI E NOTIZIE

Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Bimbo cade dallo scivolo in un parco pubblico: applicazione dell’art. 2051 c.c. e problemi probatori

03/04/2020 00:00:00
La Cassazione, ordinanza 27 marzo 2020 n. 7578, accoglie il ricorso dei genitori di un minore danneggiato da una caduta in un parco giochi. Entrambi i giudici di merito avevano rigettato le richieste istruttorie e respinto la domanda sulla scorta delle presunte contraddizioni tra la narrazione del fatto in citazione e quella contenuta nella querela svolta in sede penale, contraddizioni che la Cassazione non ravvisa affatto.


Notizie da Ex Parte Creditoris

Mutui prima casa, parte la sospensione delle rate per Coronavirus

31/03/2020 15:00:49
È on line il modulo per chiedere la sospensione delle rate del mutuo per l’acquisto della prima casa usufruendo del Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa (cd. fondo Gasparrini). Grazie al Fondo, i titolari di un mutuo fino a 250.000 euro, contratto per l’acquisto della prima casa, in caso di […] L'articolo Mutui prima casa, parte la sospensione delle rate per Coronavirus sembra essere il primo su .


Notizie da Ex Parte Creditoris

CORONAVIRUS – UDIENZE DA REMOTO: le linee guida fornite dal CMS per quelle non differibili

01/04/2020 09:30:26
L’art. 83 del d.l. 18/2020 ha dettato disposizioni urgenti per contenerne gli effetti negativi derivanti dal Coronavirus sullo svolgimento delle attività giudiziarie civili e penali. Tra queste, il rinvio delle udienze e la sospensione dei termini processuali dal 9 marzo al 15 aprile 2020. Lo stesso decreto ha previsto alcune eccezioni riguardanti alcune cause particolarmente […] L'articolo CORONAVIRUS – UDIENZE DA REMOTO: le linee guida fornite dal CMS per quelle non differibili sembra ess...


Notizie da Ex Parte Creditoris

MUTUO: l’attore deve dimostrare la nullità dei finanziamenti per “collegamento funzionale”

01/04/2020 09:00:22
Procedimento patrocinato dall’ Avv. Virginia Colli del Foro di Trapani, con la consulenza tecnica della dott.ssa Silvana Mascellaro dello Studio Mascellaro-Fanelli & Partners Se si postula una correlazione fra la dazione del denaro prevista dai mutui e i debiti asseritamente inesistenti maturati con riferimento ai conti correnti del soggetto, sull’attore incombe l’onere di fornire riscontro […] L'articolo MUTUO: l’attore deve dimostrare la nullità dei finanziamenti per “collegamento funziona...


Notizie da Il Quotidiano Giuridico

COVID-19, cura dei disabili e condizione delle carceri: le prime sentenze straniere

31/03/2020 09:02:27
Nelle diverse giurisdizioni le Corti hanno affrontato i primi casi legati alla diffusione della pandemia da Covid-19 legati in particolare alla cura dei disabili e alla condizione delle carceri. Vediamo i casi del Regno Unito e dell’Australia.


Notizie da Ex Parte Creditoris

INTERNET: la registrazione di un domain name che riproduca o contenga il marchio altrui costituisce una contraffazione del marchio

03/04/2020 09:30:36
La registrazione di un domain name che riproduca o contenga il marchio altrui costituisce una contraffazione del marchio poiché permette di ricollegare l’attività a quella del titolare del marchio, sfruttando la notorietà del segno e traendone, quindi, un indebito vantaggio. Ne consegue che solo il titolare di un marchio registrato potrebbe legittimamente usarlo sul proprio […] L'articolo INTERNET: la registrazione di un domain name che riproduca o contenga il marchio altrui costituisce una ...


Notizie da Il Quotidiano Giuridico

È apparente la decisione che rigetta in modo incomprensibile la domanda di asilo

01/04/2020 00:00:00
Secondo la Cassazione, sentenza 25 marzo 2020, n. 7519, l'incomprensibilità del percorso argomentativo seguito dal giudice di merito per dar conto della non credibilità del richiedente, tale da determinarne — come detto — la mera apparenza, è riconducibile a una delle ipotesi in cui il provvedimento prospetta una anomalia motivazionale che si tramuta in violazione di legge costituzionalmente rilevante, attinente all'esistenza della motivazione in sé: anomalia suscettibile di essere denunciata pe...


Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Ai fini dell’espulsione la pericolosità sociale va valutata anche in base alla personalità

03/04/2020 00:00:00
Secondo la Cassazione, ordinanza 31 marzo 2020, n. 7620, per verificare l'appartenenza dello straniero ad una delle categorie di persone pericolose indicate dalla predetta norma, non può limitarsi alla valutazione dei suoi precedenti penali, ma deve compiere il suo esame in base ad un accertamento oggettivo e non meramente soggettivo degli elementi che giustificano sospetti e presunzioni, estendendo il suo giudizio anche all'esame complessivo della personalità dello straniero.


Notizie da Ex Parte Creditoris

CORONAVIRUS: sfratti bloccati fino al 30 giugno

03/04/2020 12:01:43
Articolo di approfondimento a cura dell’Avv. Serena Conte del Foro di Milano Il Governo ha decretato il blocco degli sfratti su tutto il territorio italiano. Il provvedimento è contenuto all’articolo 103 comma 6 del decreto legge del 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. “Cura Italia”), che contiene una serie di misure economiche per far fronte […] L'articolo CORONAVIRUS: sfratti bloccati fino al 30 giugno sembra essere il primo su .


Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Anche le spese di manutenzione ordinaria possono essere poste a carico dell’affittante

02/04/2020 00:00:00
L'articolo 1621 c.c. non è norma imperativa, bensì è derogabile dalle parti nell'ambito della concreta formazione del regolamento negoziale. A confermarlo è la Cassazione con . ordinanza del 27 marzo 2020, n. 7574.


Notizie da Ex Parte Creditoris

PROCESSO TRIBUTARIO – APPELLO: l’Amministrazione non può mutare i termini della contestazione

02/04/2020 09:30:11
Nel processo tributario di appello l’Amministrazione finanziaria non può mutare i termini della contestazione, deducendo motivi e circostanze diversi da quelli contenuti nell’atto di accertamento, Altresì, il divieto di domande nuove previsto all’art. 57, comma 1, D.Lgs. n. 546 del 1992, trova applicazione anche nei confronti dell’Ufficio finanziario, al quale non è consentito, innanzi al […] L'articolo PROCESSO TRIBUTARIO – APPELLO: l’Amministrazione non può mutare i termini della contestaz...


Notizie da Ex Parte Creditoris

INTERNET: la registrazione di un domain name che riproduca o contenga il marchio altrui costituisce una contraffazione del marchio

03/04/2020 09:30:36
La registrazione di un domain name che riproduca o contenga il marchio altrui costituisce una contraffazione del marchio poiché permette di ricollegare l’attività a quella del titolare del marchio, sfruttando la notorietà del segno e traendone, quindi, un indebito vantaggio. Ne consegue che solo il titolare di un marchio registrato potrebbe legittimamente usarlo sul proprio […] L'articolo INTERNET: la registrazione di un domain name che riproduca o contenga il marchio altrui costituisce una ...


Notizie da Ex Parte Creditoris

COMPENSO PROFESSIONALE: il riconoscimento della maggiorazione del 20% costituisce una facoltà e non un obbligo per il giudice

31/03/2020 15:00:49
In tema di maggiorazione del compenso dell’avvocato di cui al D.M. n. 55 del 2014, art. 12, n. 2 che prevede che il compenso “può, di regola, essere aumentato per ogni soggetto oltre il primo nella misura del 20 per cento”, e ciò anche quando l’aumento del numero delle parti assistite dipenda dalla riunione di […] L'articolo COMPENSO PROFESSIONALE: il riconoscimento della maggiorazione del 20% costituisce una facoltà e non un obbligo per il giudice sembra essere il primo su .


Notizie da Ex Parte Creditoris

SUPERSOCIETÀ: il fallimento di una consente l’estensione ex lege ai sensi dell’art. 147 co. 1 e 5 L.F. nei confronti delle altre

03/04/2020 09:00:20
Provvedimento segnalato e commentato dall’Avv. Matteo Pancaldi del Foro di Ferrara Con sentenza depositata il 17 Febbraio 2020, il Tribunale di Ferrara ha rigettato il ricorso promosso dalla Curatela volto al riconoscimento ed estensione del fallimento ex art. 147 co. 1 e 5 del R.D. 16 Marzo 1942 n. 267 nei confronti di alcune società […] L'articolo SUPERSOCIETÀ: il fallimento di una consente l’estensione ex lege ai sensi dell’art. 147 co. 1 e 5 L.F. nei confronti delle altre sembra essere ...


Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Coronavirus: gli obblighi dell’amministratore di condominio

02/04/2020 00:00:00
L’emergenza epidemiologica da Covid-19 ha imposto a tutti di rivisitare il proprio comportamento quotidiano, soprattutto in relazione agli adempimenti che la legge dispone di effettuare, a volte entro termini tassativi. Il legale rappresentante della collettività condominiale è vincolato da numerosi obblighi legislativamente disposti, la violazione dei quali può comportare sia la revoca del suo incarico sia una sanzione amministrativa o addirittura penale a suo esclusivo carico. Non sempre la no...


Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Pretermissione della chiamata in garanzia del terzo: legittima la non rimessione al giudice di primo grado

01/04/2020 00:00:00
Con la sentenza n. 58 del 2020 la Corte costituzionale ha dichiarato la non fondatezza della questione di legittimità costituzionale dell’art. 354 c.p.c., in riferimento agli artt. 3, 24, 111 e 117, comma 1, Cost., quest’ultimo in relazione all’art. 6 CEDU, nella parte in cui esclude che il giudice del gravame possa disporre la rimessione al giudice di primo grado nell’ipotesi in cui quest’ultimo non abbia provveduto sull’istanza di chiamata del terzo in garanzia, poiché la scelta del legislator...


Notizie da Ex Parte Creditoris

INTERRUZIONE PROCESSO: automatica in caso di morte dell’unico difensore

01/04/2020 09:15:59
La morte dell’unico difensore della parte costituita, che intervenga nel corso del giudizio, determina automaticamente l’interruzione del processo, anche se il giudice e le altre parti non ne abbiano avuto conoscenza, e preclude ogni ulteriore attività processuale, con la conseguente nullità degli atti successivi e della sentenza eventualmente pronunciata; ove, tuttavia, il processo sia irritualmente […] L'articolo INTERRUZIONE PROCESSO: automatica in caso di morte dell’unico difensore semb...


Notizie da C.N.F e F.I.I.F.

coronavirus, cnf: sanzioni ad avvocati che speculano sul dolore

01/04/2020 19:47:14


Notizie da Ex Parte Creditoris

COVID-19: il conferimento dell’incarico al CTU ed il giuramento telematico

01/04/2020 15:44:07
Nell’ambito delle eccezionali misure di contenimento dell’emergenza sanitaria da “COVID-19”, l’art. 83, comma 7, lettera h del D.L. n. 18/20 ha previsto l’adozione dello strumento della trattazione scritta della causa, per quei procedimenti che non richiedono la presenza di soggetti diversi dai difensori e dalle parti. Il Tribunale di Taranto, in persona della dott.ssa Claudia […] L'articolo COVID-19: il conferimento dell’incarico al CTU ed il giuramento telematico sembra essere il primo su...


Notizie da Ex Parte Creditoris

SOVRAINDEBITAMENTO: l’assenza dell’inventario dei beni non preclude l’apertura della procedura di liquidazione del patrimonio

02/04/2020 09:00:29
La legge n. 3/2012 – recante la disciplina sul sovraindebitamento (cd. “legge salva suicidi”) – prevede agli artt. 14-ter e ss. la possibilità per il debitore in stato di sovraindebitamento di chiedere, in alternativa alla  proposta  per  la  composizione  della  crisi (piano del consumatore o accordo di ristrutturazione dei debiti), la liquidazione di tutti i […] L'articolo SOVRAINDEBITAMENTO: l’assenza dell’inventario dei beni non preclude l’apertura della procedura di liquidazione del pat...

DNNSmart.PopupModule
Trial Version, Powered By DNNSmart

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO