CHIAMA PER UN PARERE LEGALE
+ 39 (0586) 898165 - 211279

BENVENUTI

Oltre un secolo di esperienza nella responsabilità civile e nella tutela del credito.

Benvenuti!

Crediamo che in un'epoca di continue e profonde innovazioni quale quella in cui viviamo, anche la professione dell'avvocato, come le altre, debba adeguarsi ai tempi.

Desideriamo pertanto coniugare l'esperienza professionale maturata  dallo Studio in oltre cento anni di attività con i moderni strumenti tecnologici per offrire un servizio rapido ed efficace di ausilio, consulenza ed assistenza per ogni necessità o questione di natura legale.

Consultando le singole sezioni avrete notizie sulle prevalenti attività dello Studio.

Abbiamo fatto settori di elezione la responsabilita' civile, la responsabilita' penale, la tutela ed il recupero del credito, il diritto bancario ed il diritto assicurativo;  non abbiamo tuttavia tralasciato l'impegno in altre varie aree del diritto civile, quali il diritto immobiliare, le procedure concorsuali, i procedimenti di esdebitazione, il diritto di famiglia, il diritto dei trasporti, prestando atresì particolare attenzione alle più recenti novità in materia di informazione tecnologica e di commercio elettronico.

Operiamo direttamente presso le circoscrizioni del Tribunale di Livorno e del Tribunale di Pisa; possiamo comunque assisterVi dinanzi alle altre Autorità Giudiziarie di ogni ordine e grado, grazie alla nostra rete di corrispondenti.

Potrete prendere un primo contatto compilando l'apposito modulo nella sezione contatti, oppure chiamarci direttamente per concordare un appuntamento.

Saremo lieti di aiutarVi.

 

Avvocati Lascialfari e Pritelli

 

ARTICOLI E NOTIZIE
Notizie da Diritto e Giustizia

Demolizione manufatto abusivo: il giudice ha l'obbligo di verificare il rispetto del principio di proporzionalità

10/01/2021 23:00:00
L’obbligo di osservare il principio di proporzionalità nel dare attuazione all’ordine di demolizione di un immobile abusivo, adibito ad abituale abitazione di una persona, costituisce principio rispondente all’orientamento consolidato della giurisprudenza della Corte EDU ed è applicabile da parte del giudice italiano in forza di interpretazione sistematica adeguatrice.
Notizie da Diritto e Giustizia

Cassazione: esclusa la responsabilità penale dell'imputato alla luce della nuova disciplina dell'abuso d'ufficio

10/01/2021 23:00:00
Con sentenza n. 442/21, la Corte di Cassazione ha ritenuto di non poter confermare la responsabilità dell’imputato per il reato di abuso d’ufficio, a fronte dell’assenza della «violazione di specifiche regole di condotta espressamente previste dalla legge o da atti aventi forza di legge e dalle quali non residuino margini di discrezionalità» di cui all’art. 323 c.p., come introdotto dal d.l. n. 76/2020, convertito dalla l. n. 120/2020.
Notizie da Diritto e Giustizia

Nullo il decreto di espulsione non tradotto nella lingua dello straniero

06/01/2021 23:00:00
Fatale alla Prefettura e al Giudice di pace la mancanza di prove certe sulla impossibilità di predisporre un testo nella lingua conosciuta dal destinatario dell’atto.
Notizie da Ex Parte Creditoris

GIUDIZIO DI DIVISIONE: sulle somme ricavate dalla vendita non vi è vincolo di impignorabilità

08/01/2021 09:30:21
Provvedimento segnalato dall’Avv. Paolo Calabretta del Foro di Catania Prima che venga eseguita la pubblicazione ai sensi dell’art. 498 c.c. co 3, si può procedere esecutivamente nei confronti di un debitore, senza insinuarsi – in via concorsuale –  nell’ambito della procedura dell’eredità giacente dello stesso. Questo perché la stessa norma specifica che, dopo la pubblicazione, […] L'articolo GIUDIZIO DI DIVISIONE: sulle somme ricavate dalla vendita non vi è vincolo di impignorabilità semb...
Notizie da Ex Parte Creditoris

SMARRIMENTO CONTRATTO: come la banca può fornire la prova del rapporto

11/01/2021 09:00:46
Provvedimento segnalato dall’Avv. Daniele Magnani del Foro di Milano Circa la prova del contratto di concessione di carta di credito, nell’ipotesi di smarrimento dell’originale del contratto da parte dell’emittente la carta, l’istituto di credito può dimostrare in vari modi l’instaurazione del rapporto con il titolare e lo svolgimento del medesimo. A partire dalla prova che […] L'articolo SMARRIMENTO CONTRATTO: come la banca può fornire la prova del rapporto sembra essere il primo su Ex Pa...
Notizie da Ex Parte Creditoris

GIUDIZIO DI DIVISIONE: sulle somme ricavate dalla vendita non vi è vincolo di impignorabilità

08/01/2021 09:30:21
Provvedimento segnalato dall’Avv. Paolo Calabretta del Foro di Catania Prima che venga eseguita la pubblicazione ai sensi dell’art. 498 c.c. co 3, si può procedere esecutivamente nei confronti di un debitore, senza insinuarsi – in via concorsuale –  nell’ambito della procedura dell’eredità giacente dello stesso. Questo perché la stessa norma specifica che, dopo la pubblicazione, […] L'articolo GIUDIZIO DI DIVISIONE: sulle somme ricavate dalla vendita non vi è vincolo di impignorabilità semb...
Notizie da Diritto e Giustizia

Le questioni di competenza interna alla giustizia sportiva non rientrano nella giurisdizione statuale

06/01/2021 23:00:00
«È inesistente la giurisdizione statuale, annoverando il giudizio sulla irrogazione della sanzione disciplinare sportiva anche quello sul procedimento che vi conduce, ivi compresa l’individuazione degli organi competenti, e ciò in ragione del consolidato principio normativo di autonomia dell’ordinamento sportivo, sussistendo la giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo solo in ordine alla tutela risarcitoria per equivalente non operando in tal caso alcuna riserva a favore della gius...
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA: l’accertamento potrà avvenire solo al momento dell’applicazione della penale per estinzione anticipata

08/01/2021 09:00:26
La penale per estinzione anticipata rientra tra le ipotesi in cui l’usurarietà dei costi legati al contratto non sia pronosticabile con certezza al momento della pattuizione, l’accertamento dell’usura potrà avvenire solo al momento della concreta applicazione della clausola, in quanto solo a quel momento, alla luce del modo in cui tale clausola sarà applicata, potrà […] L'articolo USURA: l’accertamento potrà avvenire solo al momento dell’applicazione della penale per estinzione anticipata s...
Notizie da Diritto e Giustizia

Serio problema agli occhi e visione ridotta: confermato il carcere

10/01/2021 23:00:00
Respinta la richiesta avanzata dal detenuto e mirata ad ottenere la detenzione domiciliare. Il problema fisico da lui lamentato non è ritenuto così significativo da rendere insopportabile il carcere.
Notizie da Diritto e Giustizia

Tricolore spazzato da una scopa: il manifesto vale una condanna

07/01/2021 23:00:00
Sancita in modo definitivo la responsabilità penale di tre esponenti politici del Sud Tirolo. Evidente secondo i Giudici che l’immagine utilizzata non era frutto di una critica politica bensì rappresentava un vero e proprio insulto.  
Notizie da Diritto e Giustizia

'Negro, torna nel tuo Paese': evidente l'aggravante razziale

07/01/2021 23:00:00
Sotto processo un giovane italiano per le frasi rivolte a uno straniero che ha anche colpito con un crick. Inevitabile la condanna per il delitto di lesioni. Riconosciuta anche l’aggravante razziale: chiaro il pregiudizio manifestato dall’italiano nei confronti della persona offesa.
Notizie da Diritto e Giustizia

Inammissibile il ricorso per cassazione quando la procura contenga espressioni incompatibili con la proposizione del gravame

06/01/2021 23:00:00
In materia di protezione internazionale, il ricorso per cassazione è inammissibile ove la procura ad esso relativa, anche se rilasciata su foglio congiunto allo stesso e recante una data successiva al deposito del decreto impugnato, non indichi elementi idonei ad identificare quest’ultimo, non essendo soddisfatto il requisito della specialità richiesto a tal fine.  
Notizie da Diritto e Giustizia

Ginecologo rivela alla paziente la sterilità del marito: è violazione di segreto professionale?

07/01/2021 23:00:00
La Suprema Corte chiarisce che non sussiste alcuna violazione di segreto professionale qualora l’imputato comunichi una notizia a chi già la conosceva, delineando in modo chiaro e preciso quando si possa parlare di “giusta causa” atta a scriminare la condotta punita dall’art. 622 c.p..  
Notizie da Diritto e Giustizia

L'autorizzazione paesistica postuma vale solo per gli abusi 'minori'

07/01/2021 23:00:00
In tema di reati paesistici di cui all’art. 181 del d. lgs. n. 42/2004 (cosiddetto Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio), essendo la possibilità di un’autorizzazione paesistica postuma espressamente esclusa dalla legge, ad eccezione dei casi tassativamente individuati dall’art. 167, commi 4 e 5 relativa agli “abusi minori”, tale preclusione, considerato che l’autorizzazione paesistica è presupposto per il rilascio del permesso di costruire, impedisce anche la sanatoria urbanistica ai se...
Notizie da Diritto e Giustizia

Valido l'alcoltest effettuato subito dopo l'avviso all'automobilista di potersi avvalere di un difensore

06/01/2021 23:00:00
Smentita la tesi con cui i Giudici di merito hanno motivato l’annullamento del verbale. Illogico ritenere invalido il rilevamento dell’alcol solo perché effettuato senza far passare tra i 23 e i 29 minuti dall’avviso al conducente di farsi assistere da un difensore di fiducia.  
Notizie da Diritto e Giustizia

Il dovere di cooperazione istruttoria del giudice di merito di fronte ad un richiedente vittima di violenze

06/01/2021 23:00:00
Posto che, in materia di protezione internazionale, la violenza di genere, al pari di quella contro l'infanzia, non può essere ricondotta alla categoria del fatto meramente privato, poichè essa costituisce una delle fattispecie espressamente previste dal d.lgs. n. 251/2007, art. 7, comma 2 ai fini del riconoscimento dello status di rifugiato, sia con riferimento agli atti di violenza fisica o psichica, compresa la violenza sessuale (cfr. lett. a), che con riguardo, in generale, agli atti spe...
Notizie da Diritto e Giustizia

Inammissibile il ricorso per cassazione presentato a mezzo posta elettronica certificata

10/01/2021 23:00:00
In tema di impugnazioni penali, la normativa emergenziale COVID non ha previsto una modalità di trasmissione telematica degli atti di impugnazione sicché le forme e le modalità previste dal codice di procedura penale non possono ritenersi derogabili e l’atto di impugnazione presentato a mezzo PEC va dichiarato inammissibile.
Notizie da Diritto e Giustizia

Ammissibile la produzione documentale eseguita successivamente al ricorso introduttivo

07/01/2021 23:00:00
In virtù del fatto che l’art. 702-bis c.p.c. non prevede alcuna specifica sanzione processuale, né in relazione al mancato rispetto del requisito di specifica indicazione dei mezzi di prova e dei documenti di cui il ricorrente intende avvalersi, né in relazione alla mancata allegazione di detti documenti al ricorso o alla comparsa di risposta, è ammissibile la produzione documentale eseguita successivamente al deposito del primo atto difensivo e fino alla pronuncia dell’ordinanza di cui all’...
Notizie da Ex Parte Creditoris

FIDEIUSSIONE-ANTITRUST: nessuna nullità automatica dell’intero contratto di fideiussione

11/01/2021 09:30:40
Dalla declaratoria di nullità di una intesa tra imprese per lesione della libera concorrenza, emessa dalla Autorità Antitrust ai sensi dell’art. 2 della legge n. 287 del 1990, non discende automaticamente la nullità di tutti i contratti posti in essere dalle imprese aderenti all’intesa, i quali mantengono la loro validità e possono dar luogo eventualmente […] L'articolo FIDEIUSSIONE-ANTITRUST: nessuna nullità automatica dell’intero contratto di fideiussione sembra essere il primo su Ex Par...
Notizie da Diritto e Giustizia

Telegrammi d'auguri a raffica dal detenuto: legittimo il blocco

10/01/2021 23:00:00
Il mittente è sottoposto al “41-bis” e lo sono anche i destinatari. Logico presumere, secondo i giudici, la cripticità del messaggio e un potenziale pericolo.

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO