+ 39 (0586) 898165 - 211279 - 1845180
RASSEGNA STAMPA
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Circolazione stradale: il C.I.D. non ha efficacia vincolante per il Giudice

03/12/2021 00:00:00
Secondo la Cassazione, ordinanza 1 dicembre 2021, n. 37752, in materia di responsabilità da sinistro stradale, ogni valutazione sulla portata confessoria del modulo di constatazione amichevole d'incidente deve ritenersi preclusa dall'esistenza di un'accertata incompatibilità oggettiva tra il fatto come descritto in tale documento e le conseguenze del sinistro come accertate in giudizio, in specie tra l'entità dei danni riportati dal veicolo, la situazione dei luoghi e complessivamente la dinamic...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Frodi e falsificazioni mezzi pagamento diversi dai contanti: le modifiche al c.p. introdotte dal D.Lgs. 184/21

03/12/2021 00:00:00
In data 29 novembre 2021 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.Lgs. 8 novembre 2021, n. 184 in attuazione della legge delega 22 aprile 2021, n. 53 recante “Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea”. In particolare, tale intervento si è reso necessario per adeguare la normativa nazionale alla direttiva 17 aprile 2019, n. 2019/713/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, dedicata alla lotta contro le frodi e le falsific...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Truffa aggravata per il medico ospedaliero che incassa direttamente per le visite intra moenia

03/12/2021 00:00:00
Integra il reato di truffa aggravata nei confronti dell’ente pubblico di appartenenza la condotta del medico ospedaliero il quale, senza provvedere alla marcatura del cartellino e senza informare i dirigenti ospedalieri, indebitamente utilizzando le apparecchiature ospedaliere, provveda ad incassare direttamente le somme versate dalle pazienti per le visite intra moenia (Cassazione penale, Sez. II, sentenza 19 novembre 2021, n. 42496).
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA: se sopravvenuta in corso di rapporto, non comporta l’invalidità della clausola

02/12/2021 10:54:16
“Nei contratti di mutuo, allorché il tasso degli interessi concordato tra mutuante e mutuatario superi, nel corso dello svolgimento del rapporto, la soglia dell’usura, come determinata in base alle disposizioni della legge n. 108 del 1996, non si verifica la nullità o l’inefficacia della clausola contrattuale di determinazione del tasso degli interessi stipulata anteriormente all’entrata […] L'articolo USURA: se sopravvenuta in corso di rapporto, non comporta l’invalidità della clausola sem...
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA: se sopravvenuta in corso di rapporto, non comporta l’invalidità della clausola

02/12/2021 10:54:16
“Nei contratti di mutuo, allorché il tasso degli interessi concordato tra mutuante e mutuatario superi, nel corso dello svolgimento del rapporto, la soglia dell’usura, come determinata in base alle disposizioni della legge n. 108 del 1996, non si verifica la nullità o l’inefficacia della clausola contrattuale di determinazione del tasso degli interessi stipulata anteriormente all’entrata […] L'articolo USURA: se sopravvenuta in corso di rapporto, non comporta l’invalidità della clausola sem...
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA: il giudice può acquisire d’ufficio i decreti ministeriali che determinano il tasso-soglia

02/12/2021 10:07:05
Nella fase del giudizio di merito, il principio iura novit curia fonda il potere-dovere del giudice di acquisire i decreti ministeriali di rilevazione dei tassi soglia antiusura a prescindere dall’attività delle parti, atteso che tali atti realizzano una etero-integrazione delle leggi penali e civili che disciplinano in via generale la materia. E’ quanto affermato da […] L'articolo USURA: il giudice può acquisire d’ufficio i decreti ministeriali che determinano il tasso-soglia sembra essere...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Le copie informatiche degli avvisi di ricevimento delle raccomandate hanno valore probatorio

02/12/2021 00:00:00
I documenti degli archivi, le scritture contabili, la corrispondenza ed ogni atto, dato o documento di cui è prescritta la conservazione per legge o regolamento, ove riprodotti su supporti informatici sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge, se la riproduzione sia effettuata in modo da garantire la conformità dei documenti agli originali e la loro conservazione nel tempo, nel rispetto delle regole tecniche stabilite ai sensi dell'art. 71 D.Lgs. 82/2005, siccome non oggetto di un dis...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Il praticante avvocato che visse due volte: l’iscrizione nell’albo non ha mai efficacia sanante

02/12/2021 00:00:00
L’avvenuta iscrizione nell’albo degli avvocati, a seguito della ricorrezione delle prove d’esame disposta dal TAR, con sentenza poi annullata dal Consiglio di Stato, non ha efficacia sanante della mancanza originaria dei requisiti di iscrizione all’albo. É quanto si legge nella sentenza 19 novembre 2021, n. 35463 delle sezioni unite della Cassazione.
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Lotta al riciclaggio: in G.U. il D.Lgs. n. 195/2021

02/12/2021 00:00:00
Il contributo si propone di svolgere schematiche ma puntuali considerazioni giuridiche in merito agli interventi normativi modificativi dei reati di riciclaggio proposti dal D.Lgs. 8 novembre 2021, n. 195 recante attuazione della direttiva (UE) 2018/1673 sulla lotta al riciclaggio mediante il diritto penale (D.Lgs. 8 novembre 2021, n. 195 – G.U. 30 novembre 2021, n. 285, Suppl. ord. n. 41).
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Vilipendio tombe: danneggiare i fiori e rubare il cero è sufficiente ad integrare il reato

02/12/2021 00:00:00
Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d'appello aveva confermato la condanna inflitta ad un uomo dal Tribunale in ordine al reato continuato di cui all'art. 408 c.p., per aver commesso, in un cimitero comunale atti di vilipendio delle cose destinate al culto di una defunta, la Corte di Cassazione penale, Sez. III, con la sentenza 24 novembre 2021, n. 43093 – nel disattendere la tesi difensiva secondo cui il reato non poteva dirsi configurabile non essendo sta...
Notizie da Ex Parte Creditoris

INDEBITO: l’onere della prova è a carico del correntista attore

01/12/2021 11:10:54
In tema di indebito bancario, l’onere della prova grava su chi intenda agire per ottenere la restituzione delle somme indebitamente pagate a titolo di interessi, ai sensi dell’art. 2697 c.c. A tal riguardo, occorre produrre in giudizio la documentazione utile ad attestare la chiusura dei conti corrente, non potendo essere invocata a tal fine la […] L'articolo INDEBITO: l’onere della prova è a carico del correntista attore sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

SENTENZA: nulla se deliberata prima della scadenza dei termini di legge per il deposito delle conclusionali

01/12/2021 10:18:16
La parte che proponga l’impugnazione della sentenza d’appello deducendo la nullità della medesima per non aver avuto la possibilità di esporre le proprie difese conclusive ovvero per replicare alla comparsa conclusionale avversaria non ha alcun onere di indicare in concreto quali argomentazioni sarebbe stato necessario addurre in prospettiva di una diversa soluzione del merito della […] L'articolo SENTENZA: nulla se deliberata prima della scadenza dei termini di legge per il deposito delle c...
Pagina 3 di 13Primo   Precedente   1  2  [3]  4  5  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultima   

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO