+ 39 (0586) 898165 - 211279 - 1845180
RASSEGNA STAMPA
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Costituzionalmente legittime le misure penali di comunità introdotte dal D.Lgs. 121/2018

06/12/2021 00:00:00
La Corte costituzionale con la sentenza n. 231/2021 ha dichiarato costituzionalmente legittime le misure penali di comunità introdotte dal D.Lgs. n. 121/2018 ma ha tuttavia auspicato “l’adozione di scelte volte ad ampliare la sfera applicativa delle misure alternative alla detenzione inframuraria”, in considerazione della preminenza attribuita alla finalità educativa e socializzante dell’esecuzione penale minorile (Corte costituzionale, sentenza 2 dicembre 2021, n. 231).
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Reato di detenzione di materiale pedopornografico anche se le foto sono nella cartella eliminati

06/12/2021 00:00:00
Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato la condanna inflitta ad un uomo per il reato di detenzione di materiale pedopornografico, la Corte di Cassazione penale, Sez. III, con la sentenza 26 novembre 2021, n. 43615 – nel disattendere la tesi difensiva secondo cui il reato era stato erroneamente ritenuto sussistente in quanto le immagini erano state cancellate da oltre 40 giorni, termine di permanenza nella cartella "eliminati di recent...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Reato di detenzione di materiale pedopornografico anche se le foto sono nella cartella eliminati

06/12/2021 00:00:00
Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la sentenza con cui la Corte d’appello aveva confermato la condanna inflitta ad un uomo per il reato di detenzione di materiale pedopornografico, la Corte di Cassazione penale, Sez. III, con la sentenza 26 novembre 2021, n. 43615 – nel disattendere la tesi difensiva secondo cui il reato era stato erroneamente ritenuto sussistente in quanto le immagini erano state cancellate da oltre 40 giorni, termine di permanenza nella cartella "eliminati di recent...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Gli atti emulativi dell’assemblea condominiale

06/12/2021 00:00:00
Il Tribunale di Roma, con sentenza del 15 novembre 2021, ha rigettato la domanda di un condomino volta ad affermare la responsabilità del condominio per un atto di emulazione consistente in una deliberazione dell’assemblea in tema di destinazione di uso delle parti comuni.
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Gli atti emulativi dell’assemblea condominiale

06/12/2021 00:00:00
Il Tribunale di Roma, con sentenza del 15 novembre 2021, ha rigettato la domanda di un condomino volta ad affermare la responsabilità del condominio per un atto di emulazione consistente in una deliberazione dell’assemblea in tema di destinazione di uso delle parti comuni.
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Illegittima l’applicazione immotivata delle tabelle di Roma in luogo di quelle di Milano

06/12/2021 00:00:00
In materia di danno non patrimoniale, i parametri delle "Tabelle" predisposte dal Tribunale di Milano sono da prendersi a riferimento da parte del giudice di merito ai fini della liquidazione del predetto danno ovvero quale criterio di riscontro e verifica della liquidazione diversa alla quale si sia pervenuti. Ne consegue l'incongruità della motivazione che non dia conto delle ragioni della preferenza assegnata ad una quantificazione che, avuto riguardo alle circostanze del caso concreto, risul...
Notizie da Ex Parte Creditoris

“Caso Lexitor”: dopo la riforma, anche Bankitalia cambia rotta

04/12/2021 16:07:05
  Il dibattito sul credito ai consumatori e sull’estinzione anticipata dei finanziamenti (in specie, “cessioni del quinto”), a seguito della sentenza “Lexitor”, è sempre più serrato e fa registrare un nuovo intervento da parte di Banca d’Italia.   Da “Palazzo Koch” arrivano nuove indicazioni per gli intermediari – Prot. 1710613/21 del 1 dicembre 2021 – […] L'articolo “Caso Lexitor”: dopo la riforma, anche Bankitalia cambia rotta sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

“Caso Lexitor”: dopo la riforma, anche Bankitalia cambia rotta

04/12/2021 16:07:05
  Il dibattito sul credito ai consumatori e sull’estinzione anticipata dei finanziamenti (in specie, “cessioni del quinto”), a seguito della sentenza “Lexitor”, è sempre più serrato e fa registrare un nuovo intervento da parte di Banca d’Italia.   Da “Palazzo Koch” arrivano nuove indicazioni per gli intermediari – Prot. 1710613/21 del 1 dicembre 2021 – […] L'articolo “Caso Lexitor”: dopo la riforma, anche Bankitalia cambia rotta sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

LIBERAZIONE EX ART. 1956 CC: la consapevolezza del mutamento delle condizioni economiche della debitrice principale

03/12/2021 13:30:38
“Il fideiussore che chieda la liberazione della garanzia prestata invocando l’applicazione dell’art. 1956 c.c. ha l’onere di provare, ai sensi dell’art. 2697 c.c., l’esistenza degli elementi richiesti a tal fine, e cioè che, successivamente alla prestazione della fideiussione per obbligazioni future, il creditore, senza la sua autorizzazione, abbia fatto credito al terzo pur essendo consapevole […] L'articolo LIBERAZIONE EX ART. 1956 CC: la consapevolezza del mutamento delle condizioni econo...
Notizie da Ex Parte Creditoris

REVOCAZIONE: il ricordo può avere ad oggetto solo un errore di fatto

03/12/2021 13:16:31
L’istituto della revocazione ex art. 395 c.p.c. ha la finalità di ottenere una nuova valutazione della controversia da parte dello stesso giudice, alla luce di circostanze erroneamente valutate o non valutate affatto, risultanti dagli atti di causa. Deve, pertanto, trattarsi di un errore di fatto derivante da un’erronea percezione del giudicante riverberatasi sul provvedimento. Questo […] L'articolo REVOCAZIONE: il ricordo può avere ad oggetto solo un errore di fatto sembra essere il primo ...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Le ipotesi di responsabilità civile nell’esecuzione di un appalto

03/12/2021 00:00:00
Nell’appalto di opere pubbliche può emergere una pluralità di responsabilità: quella dell’appaltatore, per i danni cagionati a terzi nell’esecuzione dell’opera, e quella della P.A. (committente) quando il fatto dannoso sia stato posto in essere in esecuzione del progetto o di direttive impartite da essa, amministrazione che ha pure responsabilità esclusiva quando abbia rigidamente vincolato l’attività dell’appaltatore, sì da neutralizzare completamente la sua libertà di decisione. Nella sua sent...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Le ipotesi di responsabilità civile nell’esecuzione di un appalto

03/12/2021 00:00:00
Nell’appalto di opere pubbliche può emergere una pluralità di responsabilità: quella dell’appaltatore, per i danni cagionati a terzi nell’esecuzione dell’opera, e quella della P.A. (committente) quando il fatto dannoso sia stato posto in essere in esecuzione del progetto o di direttive impartite da essa, amministrazione che ha pure responsabilità esclusiva quando abbia rigidamente vincolato l’attività dell’appaltatore, sì da neutralizzare completamente la sua libertà di decisione. Nella sua sent...
Pagina 2 di 13Primo   Precedente   1  [2]  3  4  5  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultima   

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO