CHIAMA PER UN PARERE LEGALE
+ 39 (0586) 898165 - 211279
RASSEGNA STAMPA
Notizie da Diritto e Giustizia

Procedimento disciplinare magistrati: indicazioni per gli interrogatori da remoto

16/11/2020 23:00:00
Con gli ordini di servizio n. 49 e 53, la Procura Generale della Corte di Cassazione ha dato disposizioni in merito al procedimento disciplinare magistrati, specificando che per lo svolgimento dell’interrogatorio dell’incolpato e per l’esame testimoniale potranno essere adottate modalità di collegamento da remoto.
Notizie da Diritto e Giustizia

Il giudice dell'esecuzione non può sindacare sulla nomina del difensore rilasciata tra Italia e Perù

16/11/2020 23:00:00
Deve essere annullata l’ordinanza con cui il giudice dell’esecuzione ha dichiarato inammissibile l’istanza di non esecutività di una sentenza ormai definitiva per carenza di ius postulandi in capo al difensore. È infatti valido l’atto di nomina redatto a Roma, inviato per posta elettronica al ricorrente detenuto in Perù e poi ritrasmesso con sottoscrizione, autenticata dal difensore.
Notizie da Diritto e Giustizia

Va in vacanza e affida i gatti ai figli minorenni: condannata

16/11/2020 23:00:00
Inequivocabili le condizioni in cui sono stati ritrovai i felini. Evidente per i Giudici la responsabilità penale della padrona. Irrilevante il fatto che ella abbia affidato la cura degli animali domestici ai figli minorenni. Piuttosto avrebbe dovuto rivolgersi a una struttura (pubblica o privata) di custodia e cura.
Notizie da Diritto e Giustizia

Il creditore può chiedere la revoca della locazione qualora questa pregiudichi le proprie ragioni di credito

16/11/2020 23:00:00
L’azione revocatoria può essere esperita contro qualunque atto di disposizione del patrimonio del debitore che rechi pregiudizio alle ragioni creditorie; ipotesi che può ben ricorrere anche nel caso di atti (come la locazione di durata ultranovennale) che, pur non essendo traslativi del bene, ne limitino, anche indirettamente, la possibilità di aggressione in sede esecutiva, pregiudicando le ragioni del creditore.  
Notizie da Diritto e Giustizia

Non si considera a rischio di fuga lo straniero che smarrisce il documento di identità presentandone regolare denuncia

16/11/2020 23:00:00
Ai fini della nozione di soggetto a rischio di fuga e della conseguente applicazione della disciplina in materia di espulsione, la Corte di Cassazione afferma che la condizione di chi abbia fatto ingresso in Italia munito di documento di identità valido successivamente smarrito, presentando apposita denuncia dell’evento, non può essere paragonata a quella di chi sia entrato in territorio italiano senza alcun documento identificativo.    
Notizie da Diritto e Giustizia

Azione revocatoria: se il bene torna nel patrimonio del debitore cessa la materia del contendere?

16/11/2020 23:00:00
L'interesse del creditore ad agire in revocatoria non viene meno per il fatto che il bene oggetto dell'atto dispositivo sia rientrato nel patrimonio del debitore, perché altrimenti potrebbe essere pregiudicata l'efficacia di prenotazione costituita dalla trascrizione della domanda giudiziale di revoca, ai sensi dell'art. 2652, n. 5), c.c..
Notizie da Diritto e Giustizia

Per la revocatoria di un atto di compravendita può bastare la domanda di assegno di mantenimento del figlio

16/11/2020 23:00:00
Posto che la domanda di corresponsione dell’assegno di mantenimento del figlio deve essere accolta con decorrenza dalla data della sua proposizione e non da quella della sentenza, essa è sufficiente per la revocatoria dell’atto di compravendita immobiliare fatto dal genitore. Tuttavia, occorre dimostrare che il terzo acquirente avesse anche la sola mera consapevolezza del pregiudizio dei creditori.
Notizie da Diritto e Giustizia

Decreto di espulsione: rigettare l'opposizione sulla sola base dei precedenti penali del richiedente è illegittimo

16/11/2020 23:00:00
La Cassazione ha chiarito che è affetto da violazione di legge il provvedimento del Giudice di pace, emesso nell’ambito dell’opposizione a decreto di espulsione, in cui il giudicante abbia compiuto una propria, autonoma e prognostica valutazione, negativa, sulla accoglibilità della domanda di protezione, sulla sola base dei precedenti penali del richiedente.
Notizie da Ex Parte Creditoris

“LEXITOR” – UN ANNO DOPO: PERCHÉ NON SI POSSONO TRASCURARE LE RAGIONI DEGLI INTERMEDIARI

16/11/2020 09:30:30
Scarica QUI la versione in pdf dell’articolo Un anno dopo, il caso “Lexitor” è tutt’altro che chiuso. La nota sentenza della Corte di Giustizia UE (11 settembre 2019, causa “Lexitor” C-383/2018), resa – in sede di rinvio pregiudiziale – sul delicato tema del rimborso dei costi dovuto al consumatore in caso di estinzione anticipata di […] L'articolo “LEXITOR” – UN ANNO DOPO: PERCHÉ NON SI POSSONO TRASCURARE LE RAGIONI DEGLI INTERMEDIARI sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

“LEXITOR” – UN ANNO DOPO: PERCHÉ NON SI POSSONO TRASCURARE LE RAGIONI DEGLI INTERMEDIARI

16/11/2020 09:30:30
Scarica QUI la versione in pdf dell’articolo Un anno dopo, il caso “Lexitor” è tutt’altro che chiuso. La nota sentenza della Corte di Giustizia UE (11 settembre 2019, causa “Lexitor” C-383/2018), resa – in sede di rinvio pregiudiziale – sul delicato tema del rimborso dei costi dovuto al consumatore in caso di estinzione anticipata di […] L'articolo “LEXITOR” – UN ANNO DOPO: PERCHÉ NON SI POSSONO TRASCURARE LE RAGIONI DEGLI INTERMEDIARI sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

MEDIAZIONE: la parte può conferire al difensore solo procura sostanziale

16/11/2020 09:30:20
Allo scopo di validamente delegare un terzo alla partecipazione alle attività di mediazione, la parte deve conferirgli tale potere mediante una procura avente lo specifico oggetto della partecipazione alla mediazione e il conferimento del potere di disporre dei diritti sostanziali che ne sono oggetto. Ne consegue che, la parte che non voglia o non possa […] L'articolo MEDIAZIONE: la parte può conferire al difensore solo procura sostanziale sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Diritto e Giustizia

Animali invadono il fondo altrui e danneggiano piante d'ulivo: proprietaria condannata

15/11/2020 23:00:00
Respinta la tesi difensiva, mirata ad eliminare almeno la sanzione relativa al reato di danneggiamento. Inutile il richiamo alla depenalizzazione decisa nel gennaio del 2016.
Pagina 10 di 17Primo   Precedente   5  6  7  8  9  [10]  11  12  13  14  Prossimo   Ultima   

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO