+ 39 (0586) 898165 - 211279 - 1845180
RASSEGNA STAMPA
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA: la disciplina si applica anche agli interessi moratori

24/01/2022 13:01:42
In tema di accertamento del carattere usurario degli interessi di mora sul contratto di mutuo, la disciplina volta a sanzionare la promessa di qualsivoglia somma usuraria, si applica anche agli interessi moratori, la cui mancata ricomprensione nell’ambito del Tasso effettivo globale medio non preclude, però, l’applicazione dei decreti ministeriali di cui alla L. n. 108 […] L'articolo USURA: la disciplina si applica anche agli interessi moratori sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris...
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA: Il MEF eleva il tasso degli interessi legali all’1,25%

24/01/2022 12:20:32
In materia di usura, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha di recente modificato il tasso degli interessi, in applicazione delle disposizioni di cui all’art. 1284 c.c., che attribuiscono allo stesso il potere di modifica del saggio degli interessi legali, in virtù del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato per una durata non […] L'articolo USURA: Il MEF eleva il tasso degli interessi legali all’1,25% sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

“Due Parole” sulla Fideiussione-ABI – con l’avv. Alice Passacqua

21/01/2022 15:54:21
Un breve confronto tratto dal canale Youtube dell’ Avv. Alice Passacqua, “Diritto in pillole” sui principi contenuti nella sentenza n. 41994 del 30.12.2021 delle Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione in materia di fideiussione “ABI” e nullità (parziale) “Antitrust”. Questo articolo ti è stato utile?     Awesome, share it: Share Tweet Google Plus […] L'articolo “Due Parole” sulla Fideiussione-ABI – con l’avv. Alice Passacqua sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

INDEBITO: il correntista che agisce in giudizio deve provare l’inesistenza delle condizioni contrattuali

21/01/2022 12:27:59
La determinazione di un indebito da restituire al correntista non può prescindere dall’esame del titolo contrattuale o dall’accertamento della originaria inesistenza, totale o parziale, di esso: il che fornisce chiara evidenza del convincimento della Corte di merito circa la mancata produzione di uno scritto che documentasse le condizioni contrattuali. Evenienza, quest’ultima, di sicuro rilievo sul […] L'articolo INDEBITO: il correntista che agisce in giudizio deve provare l’inesistenza dell...
Notizie da Ex Parte Creditoris

SPESE GIUDIZIALI-OPPOSIZIONE A DI: non c’è mai soccombenza se al creditore è riconosciuta una somma seppur minima

19/01/2022 11:49:47
In tema di spese giudiziali civili, la valutazione di soccombenza va sempre rapportata all’esito finale della lite, anche nell’ipotesi di giudizio introdotto a seguito di opposizione ex art. 645 c.p.c., sicché non può considerarsi soccombente il creditore opposto che veda conclusivamente riconosciuto, anche in parte minima, il proprio credito rispetto alla domanda monitoria, legittimamente subendo […] L'articolo SPESE GIUDIZIALI-OPPOSIZIONE A DI: non c’è mai soccombenza se al creditore è ric...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ART. 54 TER: è sufficiente il requisito della residenza anagrafica per la sua applicabilità?

18/01/2022 10:33:59
Il dato anagrafico della residenza non rileva, di per sé, al fine di valutare l’effettiva applicabilità dell’art. 54ter d. l. 18/2020. L’art. 54ter deve, quanto alla individuazione dei beni cui la norma è applicabile, essere letto alla luce dell’art. 10, comma 3-bis del T.U. delle imposte sui redditi (d.P.R. n. 22 dicembre 1986, n. 917), […] L'articolo ART. 54 TER: è sufficiente il requisito della residenza anagrafica per la sua applicabilità? sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

SERVIZIO DI INVESTIMENTO: prescrizione della pretesa restitutoria e risarcitoria

14/01/2022 10:24:32
A cura dell’avv. Donato Giovenzana – Legale d’impresa In tema di prescrizione, il dies a quo in caso di azione di ripetizione di somme indebitamente pagate, sulla base di un titolo nullo o inefficace, si identifica con il giorno dell’intervenuta esecuzione della prestazione oggetto della successiva richiesta restitutoria, ossia dalla data del pagamento della somma […] L'articolo SERVIZIO DI INVESTIMENTO: prescrizione della pretesa restitutoria e risarcitoria sembra essere il primo su Ex Pa...
Notizie da Ex Parte Creditoris

MEDIAZIONE: le parti possono comparire anche tramite un delegato, che può essere anche il difensore

12/01/2022 11:52:02
In tema di mediazione, la parte che intenda agire in giudizio ha l’obbligo di comparire personalmente dinnanzi al mediatore anche se potrà delegare ad altri tale attività, la quale non ha natura di attività strettamente personale. La delega a partecipare alla procedura di mediazione potrà essere conferita anche al difensore al quale la parte ha […] L'articolo MEDIAZIONE: le parti possono comparire anche tramite un delegato, che può essere anche il difensore sembra essere il primo su Ex Par...
Notizie da Ex Parte Creditoris

MEDIAZIONE: le parti possono comparire anche tramite un delegato, che può essere anche il difensore

12/01/2022 11:52:02
In tema di mediazione, la parte che intenda agire in giudizio ha l’obbligo di comparire personalmente dinnanzi al mediatore anche se potrà delegare ad altri tale attività, la quale non ha natura di attività strettamente personale. La delega a partecipare alla procedura di mediazione potrà essere conferita anche al difensore al quale la parte ha […] L'articolo MEDIAZIONE: le parti possono comparire anche tramite un delegato, che può essere anche il difensore sembra essere il primo su Ex Par...
Notizie da Ex Parte Creditoris

CASO LEXITOR – DL SOSTEGNI BIS: per i “vecchi contratti” vige la distinzione tra costi up front e recurring

11/01/2022 16:27:37
In materia di rimborso di commissioni accessorie ex art. 125 sexies TUB e di relativa riduzione del costo del credito, l’art. 11-octies, comma 2, ultimo periodo, d.l. 25 maggio 2021, n.73, convertito in legge n. 106 del 23 luglio 2021 (“Decreto Sostegni – bis”), prevede che, in caso di estinzione anticipata di un finanziamento stipulato […] L'articolo CASO LEXITOR – DL SOSTEGNI BIS: per i “vecchi contratti” vige la distinzione tra costi up front e recurring sembra essere il primo su Ex Par...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ONERE PROVA: il correntista che agisce per la ripetizione dell’indebito deve provare i fatti a fondamento del suo diritto

11/01/2022 11:20:55
In tema di riparto dell’onere probatorio in caso di azione di ripetizione, chi allega di avere effettuato un pagamento dovuto solo in parte, e proponga nei confronti dell’accipiens l’azione di indebito oggettivo per la somma pagata in eccedenza, deve provare l’inesistenza di una causa giustificativa del pagamento per la parte che si assume non dovuta. […] L'articolo ONERE PROVA: il correntista che agisce per la ripetizione dell’indebito deve provare i fatti a fondamento del suo diritto semb...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ESTINZIONI ANTICIPATE – DECRETO SOSTEGNI BIS: il nuovo art. 125 sexies TUB non si applica ai contratti conclusi prima del 25 luglio 2021

11/01/2022 10:46:52
Ai sensi dell’art. 11 octies del D.L. n. 73/2021 (c.d. Decreto Sostegni-bis, come convertito in legge) alle estinzioni anticipate dei contratti sottoscritti prima della data di entrata in vigore della legge di conversione dello stesso (25 luglio 2021), deve essere applicato l’art. 125 sexies TUB e le relative disposizioni di Banca d’Italia, nella versione vigente […] L'articolo ESTINZIONI ANTICIPATE – DECRETO SOSTEGNI BIS: il nuovo art. 125 sexies TUB non si applica ai contratti conclusi pri...
Pagina 1 di 3Primo   Precedente   [1]  2  3  Prossimo   Ultima   

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO