CHIAMA PER UN PARERE LEGALE
+ 39 (0586) 898165 - 211279
RASSEGNA STAMPA
Notizie da Ex Parte Creditoris

PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI-COVID19: nel nuovo “Decreto Ristori” sospese le vendite per ulteriori due mesi

29/10/2020 10:17:09
Sono state sospese per altri due mesi, quindi fino al prossimo 31 dicembre, le procedure esecutive immobiliari aventi ad oggetto l’abitazione principale del debitore. Lo si prevede nell’art. 4 (Sospensione delle procedure esecutive immobiliari), del decreto legge n. 137 del 28 ottobre 2020, denominato “Decreto Ristori”. Resta quindi in vigore l’art. 54-ter, comma 1, del […] L'articolo PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI-COVID19: nel nuovo “Decreto Ristori” sospese le vendite per ulteriori due me...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ESECUZIONE FORZATA: è inopponibile e quindi inefficace il contratto di affitto costituito dopo l’iscrizione ipotecaria

29/10/2020 09:30:03
È inopponibile e quindi inefficace il contratto di affitto costituito dopo l’iscrizione ipotecaria . Il debitore esecutato non è leso nei propri diritti, ma al contrario avvantaggiato, per la mancata indicazione dell’esistenza di un contratto d’affitto all’immobile espropriato e oggetto di vendita all’asta. Semmai, a potersi dolere dell’omessa informazione avrebbe potuto essere l’aggiudicatario. Le locazioni […] L'articolo ESECUZIONE FORZATA: è inopponibile e quindi inefficace il contratto d...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ASSEGNI: la tolleranza della banca agli “sconfinamenti” non è manifestazione idonea a superare le clausole

29/10/2020 09:00:07
Procedimento patrocinato da DE SIMONE LAW FIRM La tolleranza degli sconfinamenti da parte della banca non integra una manifestazione di volontà idonea a superare le clausole pattuite dalle parti perché l’aspettativa originata dal fatto che l’istituto di credito paghi assegni anche quando l’esposizione creditoria superi il limite del fido concesso non è di diritto, ma […] L'articolo ASSEGNI: la tolleranza della banca agli “sconfinamenti” non è manifestazione idonea a superare le clausole sem...
Notizie da C.N.F e F.I.I.F.

CNF: “SÌ A ESAME AVVOCATI MA GARANTENDO DIRITTO ALLA SALUTE”

28/10/2020 15:40:49
Notizie da C.N.F e F.I.I.F.

CNF: “SÌ A ESAME AVVOCATI MA GARANTENDO DIRITTO ALLA SALUTE”

28/10/2020 15:40:49
Notizie da Ex Parte Creditoris

SPESE PROCESSUALI: la pronuncia di inammissibilità dell’appello non legittima la compensazione

28/10/2020 09:30:47
E’ errato sostenere che l’eventuale adozione di una pronuncia di inammissibilità dell’appello integri, per ciò solo, un grave ed eccezionale motivo di compensazione. In tema di pronuncia sulle spese di lite, la compensazione può essere attualmente disposta, oltre che nelle ipotesi di soccombenza reciproca, di assoluta novità, delle questioni trattate e di mutamento della giurisprudenza […] L'articolo SPESE PROCESSUALI: la pronuncia di inammissibilità dell’appello non legittima la compensazio...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ECCEZIONE INCOMPETENZA TERRITORIALE: l’adesione comporta la revoca del decreto ingiuntivo

28/10/2020 09:00:41
L’adesione dell’opposto all’eccezione di incompetenza territoriale formulata dall’opponente, comporta ex art. 38 comma 2 c.p.c. che il giudice, con ordinanza, deve prendere atto di tale adesione; disporre la cancellazione della causa dal ruolo rimettendo le parti davanti al giudice competente; non pronunciarsi sulle spese, dovendovi provvedere il giudice al quale la causa è rimessa, posto […] L'articolo ECCEZIONE INCOMPETENZA TERRITORIALE: l’adesione comporta la revoca del decreto ingiuntivo...
Notizie da Diritto e Giustizia

La Suprema Corte chiarisce, in punto di pena, il rapporto tra le diverse circostanze aggravanti del reato di rapina

27/10/2020 23:00:00
La Cassazione analizza un episodio di criminalità predatoria, traendo le conseguenze di una recente riforma della norma incriminatrice, tesa – come buona parte della legislazione emergenziale degli ultimi anni – a (tentare di) vincolare la discrezionalità giudiziale nel quantificare la pena. Più in specie, stabilisce l’effetto prodotto, sotto questo profilo, dall’intervento di più aggravanti del reato di rapina.
Notizie da Diritto e Giustizia

La falsificazione di un assegno circolare o il suo utilizzo non costituiscono più reato

27/10/2020 23:00:00
In tema di falso in scrittura privata, a seguito dell’abrogazione dell’art. 485 c.p. e della nuova formulazione dell’art. 491 c.p. ad opera del d.lgs. n. 7/2016, la condotta di falsificazione di un assegno circolare non rientra più tra quelle soggette a sanzione penale, integrando un mero illecito civile, in quanto detto assegno è per sua natura non trasferibile.
Notizie da Diritto e Giustizia

Come procedere al sequestro preventivo di una somma di denaro non più fisicamente identificabile?

27/10/2020 23:00:00
Con riferimento al sequestro nei reati tributari, quando il profitto di reato consista in una somma di denaro non più fisicamente identificabile, il sequestro preventivo finalizzato alla confisca diretta delle somme di denaro di valore corrispondente attribuibili all’indagato al momento della commissione o dell’accertamento del reato è sempre legittimo, senza la necessaria dimostrazione del nesso di derivazione dal reato.  
Notizie da Diritto e Giustizia

Omesso versamento delle ritenute: da quando decorre il termine di tre mesi per fruire della causa di non punibilità?

27/10/2020 23:00:00
Se non risulta ritualmente effettuata la comunicazione dell’avviso di accertamento della violazione ed il decreto di citazione a giudizio non ne contenga tutti gli elementi, il dies a quo di 3 mesi per poter effettuare il pagamento delle ritenute omesse e fruire della causa di non punibilità prevista dalla legge decorre dal momento in cui si sia verificata aliunde la conoscenza dell’avviso di accertamento da parte dell’imputato.  
Notizie da Diritto e Giustizia

Ragazzino in bici colpisce un'auto: punito l'automobilista che si è fermato solo per pochi minuti

27/10/2020 23:00:00
Condannato il conducente per il reato di fuga. Insufficiente, secondo i giudici, l’avere fermato la vettura e l’avere parlato col ragazzino, che aveva riportato lesioni non gravi, senza però fornire le proprie generalità e senza accompagnare la vittima a casa o al Pronto Soccorso.
Pagina 1 di 19Primo   Precedente   [1]  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultima   

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO