CHIAMA PER UN PARERE LEGALE
+ 39 (0586) 898165 - 211279
RASSEGNA STAMPA
Notizie da Ex Parte Creditoris

CASS.SS.UU.8770/20: QUALI CONSEGUENZE SUI CONTRATTI DERIVATI?

27/05/2020 11:15:01
La sentenza n. 8770 pronunciata dalla Corte di Cassazione a Sezioni Unite il 12 maggio 2020, al punto 9.8 afferma la regula iuris: in tema di contratti derivati stipulati dai comuni italiani…pur potendo l’ente locale procedere alla stipula …nondimeno poteva procedervi solo in presenza di una precisa misurabilità/determinazione dell’oggetto contrattuale, comprensiva sia del criterio del […] L'articolo CASS.SS.UU.8770/20: QUALI CONSEGUENZE SUI CONTRATTI DERIVATI? sembra essere il primo su Ex...
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA BANCARIA: sempre dovuti gli interessi corrispettivi

27/05/2020 09:30:55
La nullità della convenzione riguardante gli interessi di mora non si estende anche al patto che riguarda gli interessi corrispettivi, che sono sempre dovuti, non potendosi generare una nullità derivata. Questo è il principio espresso dalla Corte di Cassazione, III sez. civ., Pres. Armano Rel. Cricenti, con la sentenza n. 9237 del 20 maggio 2020. […] L'articolo USURA BANCARIA: sempre dovuti gli interessi corrispettivi sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris .
Notizie da Ex Parte Creditoris

INVESTIMENTI IN PRODOTTI FINANZIARI: la remunerazione della Banca per l’attività di intermediazione costituisce un dato neutro

27/05/2020 09:15:51
La remunerazione dell’istituto di credito per l’attività di intermediazione costituisce un dato neutro, non suscettibile di mutare qualificazione in ragione delle caratteristiche dell’investimento. In altri termini, il conflitto di interessi c’è o non c’è indipendentemente dal fatto che l’istituto di credito sia remunerato (e indipendentemente dal fatto che l’operazione sia o non sia adeguata o […] L'articolo INVESTIMENTI IN PRODOTTI FINANZIARI: la remunerazione della Banca per l’attività di...
Notizie da Ex Parte Creditoris

Decadenza dalla aggiudicazione dell’offerente che non ha versato il saldo prezzo

27/05/2020 09:00:38
Il debitore non può riscuotere la cauzione incamerata a titolo di multa e versata dall’aggiudicatario, dichiarato decaduto per mancato pagamento del saldo, in un procedimento esecutivo dichiarato estinto per rinuncia del creditore procedente. Ciò è quanto emerge dall’ordinanza del 3 gennaio 2019 del Tribunale di Civitavecchia, Giudice Alessandra Dominici. Non è infrequente il caso dell’offerente […] L'articolo Decadenza dalla aggiudicazione dell’offerente che non ha versato il saldo prezzo ...
Notizie da Diritto e Giustizia

Sospensione della prescrizione causa Coronavirus: la questione alla Consulta

27/05/2020 00:00:00
È stata rimessa alla Corte Costituzionale la questione di legittimità dell’art. 83, comma 4, d.l. n. 18/2020, conv. in l. n. 27/2020 per contrasto con il principio di legalità in materia penale, espresso dall’art. 25, comma 2, Cost. e, più in particolare, con il sotto-principio di irretroattività della legge penale sfavorevole al reo, là dove è previsto che il corso della prescrizione dei reati commessi prima del 9 marzo 2020 rimanga sospeso, per un periodo di tempo pari a quello in cui ...
Notizie da C.N.F e F.I.I.F.

Masi (CNF): «Chi ferma la giustizia ferma i diritti»

26/05/2020 11:13:49
Notizie da Ex Parte Creditoris

Il fallimento di un’impresa può essere dichiarato se l’insolvenza non è dipesa dall’emergenza “Coronavirus”

26/05/2020 09:30:35
Segnalazione e commento a cura dell’Avv. Matteo Pancaldi del Foro di Ferrara Con sentenza datata 8 maggio 2020, il Tribunale di Piacenza ha dichiarato il fallimento in proprio di una società a responsabilità limitata a fronte di un ricorso depositato in data 9 marzo 2020 e nonostante la vigenza attuale dell’art. 10 del D.L. 23/2020 […] L'articolo Il fallimento di un’impresa può essere dichiarato se l’insolvenza non è dipesa dall’emergenza “Coronavirus” sembra essere il primo su Ex Parte Cr...
Notizie da Ex Parte Creditoris

FIDEIUSSIONE OMNIBUS: garantisce una serie indeterminata di differenti operazioni tra il cliente e la banca

26/05/2020 09:15:49
Per verificare se è applicabile, ad un contratto fideiussorio, la sanzione di nullità comminata al ‘modello ABI’, bisogna ricercare la circoscritta area di applicazione delle garanzie. Si deve tener conto anche della distinzione fra fideiussione omnibus e contratto autonomo di garanzia, ben considerando che a quest’ultima non è possibile applicare la nullità per violazione delle […] L'articolo FIDEIUSSIONE OMNIBUS: garantisce una serie indeterminata di differenti operazioni tra il cliente e ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

FALLIMENTO: nel regime post-riforma le somme rimaste non riscosse non fanno più parte della massa attiva

26/05/2020 09:00:17
Nel regime originario della legge fallimentare, il deposito delle somme fatto dalla procedura veniva a innestare un rapporto contrattuale in modo diretto tra il creditore, non presentato o irreperibile, e l’istituto depositario. La “quietanza” rispondeva, quindi, al “pagamento” posto in essere dalla procedura a mezzo deposito liberatorio con la medesima forza effettuale, cioè, di cui […] L'articolo FALLIMENTO: nel regime post-riforma le somme rimaste non riscosse non fanno più parte della ma...
Notizie da Diritto e Giustizia

Racconto poco credibile, ma l'omosessualità può bastare per ottenere protezione in Italia

26/05/2020 00:00:00
Riprende quota la richiesta presentata da un cittadino della Guinea. Non decisiva la valutazione dei Giudici del Tribunale sulla non plausibilità della vicenda da lui narrata. Necessaria, invece, una verifica sulla veridicità dell’orientamento omosessuale, poiché in patria l’essere gay è considerato reato.
Notizie da Diritto e Giustizia

Cessione di cubatura? La non prossimità dei terreni non è decisiva, se…

26/05/2020 00:00:00
Ai fini del giudizio circa la sussistenza dei reati urbanistico e paesaggistico, come del reato di falso ideologico in autorizzazioni amministrative, allorquando l’illegittimità dell’istituto di cessione di cubatura si fondi sulla sola ritenuta non prossimità dei terreni interessati (che abbiano per il resto la medesima destinazione urbanistica ed il medesimo indice di cubatura), quanto più sia oggettivamente ridotta la distanza tra gli stessi, nell’ordine di poche centinaia di metri lineari...
Notizie da Diritto e Giustizia

Rito abbreviato: per l'attenuante della riparazione del danno, il risarcimento deve essere tempestivo

26/05/2020 00:00:00
In caso di procedimento definito con rito abbreviato, l’applicazione della circostanza attenuante di cui all’art. 62, n. 2, c.p., prima parte, postula che l’integrale riparazione del danno avvengo non oltre la pronuncia dell’ordinanza di cui all’art. 438, comma 4, c.p.p..
Pagina 1 di 18Primo   Precedente   [1]  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultima   

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO