+ 39 (0586) 898165 - 211279 - 1845180
Notizie da Ex Parte Creditoris

CONCORDATO SEMPLIFICATO: occorre effettuare un vaglio di ritualità della domanda ex art.25-sexies CCII

23/01/2024 17:39:41
In tema di concordato semplificato, l’art.25-sexies CCII riserva al Tribunale in primis un vaglio di ritualità della domanda, per cui occorre riscontrare la sussistenza dei requisiti minimi di legge per l’accesso alla procedura, quali quantomeno la competenza, la tempestività della domanda e la sussistenza dei presupposti descritti dalla norma, tra i quali si colloca la […] L'articolo CONCORDATO SEMPLIFICATO: occorre effettuare un vaglio di ritualità della domanda ex art.25-sexies CCII semb...
Notizie da Ex Parte Creditoris

INTERESSI USURARI: l’onere probatorio richiede l’indicazione del tipo contrattuale, della clausola negoziale e del tasso in concreto applicato

22/01/2024 10:52:49
L’onere probatorio nelle controversie sulla debenza e sulla misura degli interessi moratori, ai sensi dell’art. 2697 c.c., si atteggia nel senso che il debitore, il quale intenda provare l’entità usuraria degli stessi, ha l’onere di dedurre il tipo contrattuale, la clausola negoziale, il tasso moratorio in concreto applicato, l’eventuale qualità di consumatore, la misura del […] L'articolo INTERESSI USURARI: l’onere probatorio richiede l’indicazione del tipo contrattuale, della clausola nego...
Notizie da Ex Parte Creditoris

DISCONOSCIMENTO EX ART. 214 CPC: deve rivestire i caratteri della specificità e della determinatezza

22/01/2024 11:18:35
Il disconoscimento di una scrittura privata, ai sensi dell’art. 214 c.p.c., pur non richiedendo formule sacramentali o vincolate, deve, comunque, rivestire i caratteri della specificità e della determinatezza e non risolversi in espressioni di stile con la conseguenza che colui il quale vuole negare l’autenticità della propria sottoscrizione è tenuto a specificare, ove più siano […] L'articolo DISCONOSCIMENTO EX ART. 214 CPC: deve rivestire i caratteri della specificità e della determinatezz...
Notizie da Ex Parte Creditoris

RICORSO IN CASSAZIONE: è inammissibile se non risulti il deposito cartaceo della notifica del ricorso

22/01/2024 11:28:42
In materia di giudizio dinanzi alla Corte di cassazione, il ricorso deve essere dichiarato inammissibile ove dall’esame del fascicolo del giudizio di legittimità e dalle risultanze del sistema informatizzato non risulti il deposito cartaceo della notifica del ricorso. Né la successiva spedizione a mezzo PEC della notifica può sostituire le formalità di deposito cartaceo, poiché […] L'articolo RICORSO IN CASSAZIONE: è inammissibile se non risulti il deposito cartaceo della notifica del ricors...
Notizie da Ex Parte Creditoris

LEASING: l’indicazione del TAEG/ISC non è sempre obbligatoriamente prevista

29/01/2024 11:33:52
In materia di leasing, l’indicazione del TAEG/ISC non è obbligatoriamente prevista da alcuna disposizione normativa se non ai sensi del d. lgs. n. 385/1993 nei contratti stipulati con un consumatore per importi inferiori a 75.000,00. Negli altri casi, è sufficiente che il testo del contratto riporti il c.d. tasso leasing, come prescritto dalle le Istruzioni […] L'articolo LEASING: l’indicazione del TAEG/ISC non è sempre obbligatoriamente prevista sembra essere il primo su Ex Parte Creditor...
Notizie da Ex Parte Creditoris

MEDIAZIONE OBBLIGATORIA: la parte può farsi sostituire dal proprio legale solo se munito di procura sostanziale

09/02/2024 11:31:23
Nel procedimento di mediazione obbligatoria disciplinato dal D.Lgs. n. 28 del 2010 e successive modifiche, è necessaria la comparizione personale delle parti davanti al mediatore, la quale può può anche farsi sostituire da un proprio rappresentante sostanziale, eventualmente nella persona dello stesso difensore che l’assiste nel procedimento di mediazione, purché dotato di apposita procura sostanziale. […] L'articolo MEDIAZIONE OBBLIGATORIA: la parte può farsi sostituire dal proprio legale s...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ERRATA SEGNALAZIONE IN CENTRALE RISCHI- TRANSAZIONE: può essere chiesto il risarcimento dei soli danni sopravvenuti e non ragionevolmente prevedibili

12/02/2024 11:13:35
In materia di danni, anche il danno da illegittima segnalazione alla centrale-rischi può rientrare tra i diritti transatti tombalmente. Ricadono infatti nell’oggetto della transazione anche i danni futuri riconducibili a questioni conosciute e/o prevedibili. La giurisprudenza di legittimità ha anche ritenuto che il danneggiato, dopo aver transatto la lite con il danneggiante, può domandare solo […] L'articolo ERRATA SEGNALAZIONE IN CENTRALE RISCHI- TRANSAZIONE: può essere chiesto il risarcim...
Notizie da Ex Parte Creditoris

POLIZZA UNIT LINKED: se prevale la natura finanziaria, non si applica la tutela dell’art. 1923 cc

24/01/2024 12:35:18
In tema di assicurazione sulla vita, ove una polizza sia contratta a fini esclusivamente speculativi (ravvisabili, anche solo in parte, nei contratti linked), essa non potrà godere della specifica tutela riconosciuta dall’art. 1923 c.c., comma 1, secondo cui le somme dovute dall’assicuratore in base a un’assicurazione sulla vita “non possono essere sottoposte ad azione esecutiva […] L'articolo POLIZZA UNIT LINKED: se prevale la natura finanziaria, non si applica la tutela dell’art. 1923 cc ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

COMPOSIZIONE NEGOZIATA DELLA CRISI: è ammesso a goderne anche l’imprenditore colpito da domanda di liquidazione giudiziale

05/02/2024 12:02:57
È possibile ammettere l’imprenditore alla composizione negoziata della crisi anche nell’ipotesi in cui sia stata presentata antecedentemente, nei confronti dello stesso, domanda di liquidazione giudiziale in ragione di una interpretazione sistematica e teleologica dell’art. 25 quinquies cci, in ragione del favor del legislatore per la soluzione negoziata della crisi e dei principi espressi dalla Direttiva […] L'articolo COMPOSIZIONE NEGOZIATA DELLA CRISI: è ammesso a goderne anche l’imprendi...
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA – INTERESSI MORATORI: sempre dovuti nella misura dei corrispettivi lecitamente convenuti ex art. 1224 c.c.

09/02/2024 10:49:07
Con riferimento agli interessi moratori, la disciplina antiusura, essendo volta a sanzionare la promessa di qualsivoglia somma usuraria dovuta in relazione al contratto, si applica anche agli interessi moratori, la cui mancata ricomprensione nell’ambito del Tasso effettivo globale medio non preclude l’applicazione dei decreti ministeriali di cui all’art. 2, comma 1, della l. n. 108 […] L'articolo USURA – INTERESSI MORATORI: sempre dovuti nella misura dei corrispettivi lecitamente convenuti e...
Notizie da Ex Parte Creditoris

AZIONE DI RESTITUZIONE: il cliente deve produrre il contratto di c/c in giudizio

01/02/2024 13:18:19
Nei rapporti di conto corrente bancario, il cliente che agisca per ottenere la restituzione delle somme indebitamente versate in presenza di clausole nulle, ha l’onere di provare l’inesistenza della causa giustificativa dei pagamenti effettuati mediante la produzione del contratto che contiene siffatte clausole, senza poter invocare il principio di vicinanza della prova al fine di […] L'articolo AZIONE DI RESTITUZIONE: il cliente deve produrre il contratto di c/c in giudizio sembra essere i...
Notizie da Ex Parte Creditoris

AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: non costituisce elemento essenziale del contratto di mutuo

15/02/2024 11:33:25
Provvedimento segnalato dall’ avv. Giampiero Rampinelli Rota, del foro di Brescia, con nota di accompagnamento   In materia di mutuo, l’ammortamento alla francese altro non è che un metodo di restituzione i cui elementi sono dati dal capitale dato in prestito, dal tasso di interesse fissato per periodo di pagamento nonché dal numero delle rate […] L'articolo AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: non costituisce elemento essenziale del contratto di mutuo sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

MUTUO – USURA: al contratto stipulato dopo l’entrata in vigore del D.M. 25/3/03, si applica il “tasso soglia di mora”

02/02/2024 16:22:20
In materia di usura, al contratto, stipulato dopo l’entrata in vigore del D.M. 25/3/03, si applica il “tasso soglia di mora”, sommando al Tegm il 2,1%, maggiorato del 50% ex art. 2, comma 4, della legge 108/96. Questo è il principio espresso dal Tribunale di Genova, Giudice Andrea Del Nevo, con la sentenza n. 2102 […] L'articolo MUTUO – USURA: al contratto stipulato dopo l’entrata in vigore del D.M. 25/3/03, si applica il “tasso soglia di mora” sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris...
Notizie da Ex Parte Creditoris

RESPONSABILITA’ AVVOCATO: il professionista deve provare la diligenza o le particolari difficoltà tecniche

25/01/2024 11:36:55
In tema di responsabilità professionale, incombe sul professionista l’onere di provare di aver tenuto una condotta conforme ai doveri di diligenza professionale concretamente esigibili, potendo inoltre contestare la richiesta del cliente provando la sussistenza delle particolari difficoltà tecniche ex art. 2236 c.c. che non gli hanno consentito – malgrado la scrupolosa attenzione – di adempiere […] L'articolo RESPONSABILITA’ AVVOCATO: il professionista deve provare la diligenza o le particol...
Notizie da Ex Parte Creditoris

NOTIFICAZIONI: nullo l’atto di chiamata in causa notificato oltre il termine perentorio

30/01/2024 11:36:08
In materia di notificazioni, deve essere pronunciata la nullità dell’atto di chiamata in causa che risulti notificato alla parte oltre il termine perentorio fissato nel relativo provvedimento né tale nullità può essere sanata dalla costituzione in giudizio della parte medesima quando la stessa abbia eccepito espressamente tale vizio dell’atto notificatogli e, in ogni caso, stante […] L'articolo NOTIFICAZIONI: nullo l’atto di chiamata in causa notificato oltre il termine perentorio sembra es...
Notizie da Ex Parte Creditoris

LEASING IMMOBILIARE – TEG: nell’indice vanno compresi tutti gli oneri annuali sostenuti dal cliente

31/01/2024 12:23:53
Il TEG è un indice che indica il costo annuale del contratto ed in esso vanno compresi tutti gli oneri annuali sostenuti dal mutuatario (con esclusione delle sole imposte e tasse connesse all’erogazione del credito). Gli interessi di mora, viceversa, non costituiscono dei costi annuali certi né fissi, in quanto trovano applicazione se e quando […] L'articolo LEASING IMMOBILIARE – TEG: nell’indice vanno compresi tutti gli oneri annuali sostenuti dal cliente sembra essere il primo su Ex Part...
Notizie da Ex Parte Creditoris

STRUMENTI FINANZIARI: l’intermediario deve assolvere agli obblighi informativi verso il cliente

12/02/2024 11:04:27
In tema di intermediazione finanziaria, grava sull’intermediario, ai sensi dell’art. 23, comma 6, del D. Lgs. n. 58 del 1998, provare di aver agito con la specifica diligenza richiesta e, dunque, dimostrare di avere correttamente informato i clienti sulla natura, i rischi e le implicazioni della specifica operazione relativa ai titoli mobiliari oggetto di investimento, […] L'articolo STRUMENTI FINANZIARI: l’intermediario deve assolvere agli obblighi informativi verso il cliente sembra esser...
Notizie da Ex Parte Creditoris

USURA: la penale di estinzione anticipata non è computabile ai fini della verifica del tasso soglia

01/02/2024 13:30:44
In tema di finanziamenti, la natura di penale per recesso della commissione di estinzione anticipata comporta che si tratta di voce non computabile ai fini della verifica di usurarietà del finanziamento. La commissione in parola non è collegata se non indirettamente all’erogazione del credito, non rientrando tra i flussi di rimborso, maggiorato del correlativo corrispettivo […] L'articolo USURA: la penale di estinzione anticipata non è computabile ai fini della verifica del tasso soglia sem...
Notizie da Ex Parte Creditoris

ISC/TAEG: non è un tasso di interesse ma una informativa che la banca fornisce al cliente

01/02/2024 13:35:39
In tema di mutuo, l’ISC non costituisce un tasso di interesse o una specifica condizione economica da applicare al contratto di mutuo, ma svolge unicamente una funzione informativa finalizzata a consentire al cliente di conoscere il costo totale effettivo del finanziamento. Tale indicatore altrimenti detto tasso annuo effettivo globale (TAEG), nei contratti bancari, è solo […] L'articolo ISC/TAEG: non è un tasso di interesse ma una informativa che la banca fornisce al cliente sembra essere ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: senza interessi scaduti che passano a capitale, non vi è anatocismo

29/01/2024 11:42:52
In tema di mutuo, a differenza dell’ammortamento c.d. «all’italiana», il quale prevede rate con quota capitale costante e quota di interessi variabile, il che rende variabile l’ammontare delle rate, necessariamente più alto all’inizio e sempre più basso man mano che ci si avvicina alla scadenza del finanziamento, il cd. ammortamento «alla francese» si attua generalmente […] L'articolo AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: senza interessi scaduti che passano a capitale, non vi è anatocismo sembra esse...
ARTICOLI E NOVITA'
Civile
Civile, Obbligazioni
credito esecuzione immobiliare processo civile

Equitalia condannata per silenzio rifiuto sulla richiesta di accesso agli atti

15/11/2013 11:26:32
Equitalia è stata recentemente condannata per silenzio rifiuto in relazione alla richiesta di accesso agli atti del procedimento formulata da un contribuente. Tale comportamento viola infatti un diritto fondamentale del cittadino.
Responsabilità extra-contrattuale, Penale, Civile
danno biologico danno non patrimoniale lesioni personali responsabilità civile responsabilità professionale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Legge Balduzzi e responsabilità medica (art 3, L. 8 novembre 2012 n. 189)

11/09/2013 10:25:08
“L'esercente la professione sanitaria che nello svolgimento della propria attivita' si attiene a linee guida e buone pratiche accreditate dalla comunita' scientifica non risponde penalmente per colpa lieve. In tali casi resta comunque fermo l'obbligo di cui all'articolo 2043 del codice civile. Il giudice, anche nella determinazione del risarcimento del danno, tiene debitamente conto della condotta di cui al primo periodo”
Civile, Contratti assicurativi
assicurazione responsabilità civile responsabilità professionale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Assicurazione e clausole claims made

22/01/2013 12:41:05
Le clausole claims made hanno lo scopo di fornire una più precisa delimitazione temporale della garanzia, offrendo, in deroga alla previsione dell’art. 1917 cod. civ., copertura solo a quei sinistri per cui la richiesta di ristoro venga presentata per la prima volta durante il periodo di vigenza della polizza, indipendentemente dal momento in cui si sia verificato il comportamento lesivo.
Civile
processo civile

Effetti della mancata riproposizione delle domande in sede di precisazione delle conclusioni definitive.

21/01/2013 11:34:32
La mancata riproposizione, in sede di precisazione delle conclusioni, di una domanda in precedenza formulata non autorizza alcuna presunzione di rinuncia tacita. 
Civile
processo civile

Estensione al chiamato in causa della domanda attrice

26/11/2012 09:22:24
Presupposti per l'estensione al terzo chiamato in causa delle domande svolte dall'attore nei confronti del convenuto.

Maggiori dettagli >>
Condominio
Condominio, Responsabilità extra-contrattuale
beni condominiali condominio danno patrimoniale risarcimento danni rovina edificio

Responsabilità per il crollo del solaio condominiale

16/11/2012 09:56:52
 La Corte di Cassazione riafferma il principio secondo cui il danno cagionato dal crollo di volte, soffitti o solai si ripartisce ex art. 1125 c.c. se la responsabilità è del condominio, mentre se è responsabile il singolo proprietario si seguono i principi della responsabilità extra-contrattuale.
Civile, Condominio
assemblea condominiale beni condominiali condominio delibera condominiale fideiussione

PARCHEGGIO CONDOMINIALE TURNARIO

06/11/2012 10:37:37
E' legittima la delibera con cui l'assemblea di condominio introduce la turnazione nell'utilizzo dei posti auto condominiali in quanto costituisce una utile soluzione quando la natura estrinseca del bene immobile sia incompatibile con un uso simultaneo da parte di tutti i comproprietari.
Civile, Condominio
amministratore di condominio beni condominiali condominio locazioni processo civile

La legittimazione ad agire in giudizio per lo sfratto spetta non al condominio, ma ai singoli condomini quali proprietari dell’immobile locato.

31/10/2012 09:07:24
Confermata la sussistenza della legittimazione attiva in capo ai singoli condomini quali proprietari dell’immobile, in luogo del condominio.

Maggiori dettagli >>
Obbligazioni
Civile, Obbligazioni
credito esecuzione immobiliare processo civile

Equitalia condannata per silenzio rifiuto sulla richiesta di accesso agli atti

15/11/2013 11:26:32
Equitalia è stata recentemente condannata per silenzio rifiuto in relazione alla richiesta di accesso agli atti del procedimento formulata da un contribuente. Tale comportamento viola infatti un diritto fondamentale del cittadino.
Civile, Obbligazioni
esdebitazione processo civile vendite giudiziarie

EQUITALIA: LA CARTELLA ESATTORIALE NOTIFICATA DIRETTAMENTE DAL CONCESSIONARIO DELLA RISCOSSIONE TRIBUTI E’ INESISTENTE

31/10/2012 19:27:59
Equitalia non può notificare al debitore cartelle esattoriali servendosi direttamente del servizio postale, in quanto deve avvalersi dei soggetti abilitati previsti dalla legge.
Civile, Obbligazioni, Responsabilità extra-contrattuale
danno patrimoniale lesioni personali responsabilità civile risarcimento danni rivalsa assicurativa sinistri stradali

Lesione aquiliana del credito e sul danno del datore di lavoro per invalidità del dipendente.

26/10/2012 10:31:47
Responsabilità civile - Credito (lesione dei diritti di) - Credito (lesione del)

Maggiori dettagli >>
Contratto
Contratto, Responsabilità extra-contrattuale
danno biologico danno non patrimoniale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Su concorso di fattori naturali e condotte umane.

16/11/2012 09:37:44
La Corte di Cassazione, in controtendenza con il trend diffuso nel settore della responsabilità medica, apre a favore del danneggiante, sollevandolo dal peso dei fattori estranei allo sua condotta.
Civile, Contratto, Responsabilità extra-contrattuale
assicurazione danno biologico danno non patrimoniale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali

05/11/2012 18:58:26
Nell'ambito dell'iter di conversione del D.L. 13-9-2012 n. 158 contente "Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del Paese mediante un più alto livello di tutela della salute", pubblicato nella Gazz. Uff. 13 settembre 2012, n. 214, si è tenuta alla Camera dei Deputati l'audizione del Direttore Generale ANIA.

Maggiori dettagli >>
Appalto
Appalto, Responsabilità extra-contrattuale
appalto condominio risarcimento danni

APPALTO PRIVATO E DANNI AI TERZI

06/11/2012 10:24:25
L'appaltatore è responsabile diretto e unico dei danni derivati a terzi nella esecuzione dell'opera, salva la possibile corresponsabilità del committente per culpa in eligendo o qualora sia dimostrato che l’appaltatore operava quale nudus minister.

Maggiori dettagli >>
Contratti bancari
Civile, Contratti bancari
conto corrente credito esecuzione mobiliare fideiussione finanziamento processo civile

Il pignoramento di strumenti finanziari

26/10/2012 08:45:48
ESECUZIONE FORZATA - MOBILIARE - PRESSO IL DEBITORE - PIGNORAMENTO PRESSO IL DEBITORE - IN GENERE - Titoli di credito - Forma del pignoramento - Presso il debitore - Sussistenza - Presso il terzo - Esclusione - Fondamento - Titoli di credito in deposito - Espropriazione presso terzi - Ammissibilità - Fondamento - Fattispecie in tema di demtarializzazione ai sensi del d.lgs. n. 213 del 1998.

Maggiori dettagli >>
Responsabilità extra-contrattuale
Penale, Responsabilità extra-contrattuale
processo penale responsabilità sanitaria

Responsabilità sanitaria in ambito penale: La buona prassi e le linee guida servono a tutelare gli esercenti la professione medica

11/09/2013 16:01:30
La Corte di Cassazione, con la sentenza n.16237 del 9 aprile 2013, ha affermato che il sanitario potrà avvalersi del nuovo e più favorevole parametro di valutazione della propria condotta professionale, introdotto dalla legge Balduzzi, solo se si è attenuto a direttive solidamente fondate e riconosciute dalla comunità scientifica.   
Responsabilità extra-contrattuale, Penale, Civile
danno biologico danno non patrimoniale lesioni personali responsabilità civile responsabilità professionale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Legge Balduzzi e responsabilità medica (art 3, L. 8 novembre 2012 n. 189)

11/09/2013 10:25:08
“L'esercente la professione sanitaria che nello svolgimento della propria attivita' si attiene a linee guida e buone pratiche accreditate dalla comunita' scientifica non risponde penalmente per colpa lieve. In tali casi resta comunque fermo l'obbligo di cui all'articolo 2043 del codice civile. Il giudice, anche nella determinazione del risarcimento del danno, tiene debitamente conto della condotta di cui al primo periodo”
Condominio, Responsabilità extra-contrattuale
beni condominiali condominio danno patrimoniale risarcimento danni rovina edificio

Responsabilità per il crollo del solaio condominiale

16/11/2012 09:56:52
 La Corte di Cassazione riafferma il principio secondo cui il danno cagionato dal crollo di volte, soffitti o solai si ripartisce ex art. 1125 c.c. se la responsabilità è del condominio, mentre se è responsabile il singolo proprietario si seguono i principi della responsabilità extra-contrattuale.
Contratto, Responsabilità extra-contrattuale
danno biologico danno non patrimoniale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Su concorso di fattori naturali e condotte umane.

16/11/2012 09:37:44
La Corte di Cassazione, in controtendenza con il trend diffuso nel settore della responsabilità medica, apre a favore del danneggiante, sollevandolo dal peso dei fattori estranei allo sua condotta.
Appalto, Responsabilità extra-contrattuale
appalto condominio risarcimento danni

APPALTO PRIVATO E DANNI AI TERZI

06/11/2012 10:24:25
L'appaltatore è responsabile diretto e unico dei danni derivati a terzi nella esecuzione dell'opera, salva la possibile corresponsabilità del committente per culpa in eligendo o qualora sia dimostrato che l’appaltatore operava quale nudus minister.

Maggiori dettagli >>
Contratti assicurativi
Civile, Contratti assicurativi
assicurazione responsabilità civile responsabilità professionale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Assicurazione e clausole claims made

22/01/2013 12:41:05
Le clausole claims made hanno lo scopo di fornire una più precisa delimitazione temporale della garanzia, offrendo, in deroga alla previsione dell’art. 1917 cod. civ., copertura solo a quei sinistri per cui la richiesta di ristoro venga presentata per la prima volta durante il periodo di vigenza della polizza, indipendentemente dal momento in cui si sia verificato il comportamento lesivo.

Maggiori dettagli >>
Penale
Penale, Responsabilità extra-contrattuale
processo penale responsabilità sanitaria

Responsabilità sanitaria in ambito penale: La buona prassi e le linee guida servono a tutelare gli esercenti la professione medica

11/09/2013 16:01:30
La Corte di Cassazione, con la sentenza n.16237 del 9 aprile 2013, ha affermato che il sanitario potrà avvalersi del nuovo e più favorevole parametro di valutazione della propria condotta professionale, introdotto dalla legge Balduzzi, solo se si è attenuto a direttive solidamente fondate e riconosciute dalla comunità scientifica.   
Responsabilità extra-contrattuale, Penale, Civile
danno biologico danno non patrimoniale lesioni personali responsabilità civile responsabilità professionale responsabilità sanitaria risarcimento danni

Legge Balduzzi e responsabilità medica (art 3, L. 8 novembre 2012 n. 189)

11/09/2013 10:25:08
“L'esercente la professione sanitaria che nello svolgimento della propria attivita' si attiene a linee guida e buone pratiche accreditate dalla comunita' scientifica non risponde penalmente per colpa lieve. In tali casi resta comunque fermo l'obbligo di cui all'articolo 2043 del codice civile. Il giudice, anche nella determinazione del risarcimento del danno, tiene debitamente conto della condotta di cui al primo periodo”
Civile, Penale
danno non patrimoniale lesioni personali processo penale responsabilità civile risarcimento danni

OMICIDIO COLPOSO

26/10/2012 09:05:31
RESPONSABILITA' DA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI - OMICIDIO COLPOSO

Maggiori dettagli >>
Notizie da Ex Parte Creditoris
Notizie da Ex Parte Creditoris

CESSIONE EX ART. 58 TUB: non è opponibile al debitore ceduto con la sola produzione dell’avviso ex art. 58 TUB in Gazzetta Ufficiale

16/02/2024 16:05:24
In tema di cessione di crediti in blocco ex art. 58 del d.lgs. n. 385 del 1993, ove il debitore ceduto contesti l’esistenza dei contratti, ai fini della relativa prova non è sufficiente quella della notificazione della detta cessione, neppure se avvenuta mediante avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ai sensi dell’art. 58 del citato d.lgs., […] L'articolo CESSIONE EX ART. 58 TUB: non è opponibile al debitore ceduto con la sola produzione dell’avviso ex art. 58 TUB in Gazzetta Ufficiale ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

FIDEIUSSIONE OMNIBUS – ANTITRUST: il provvedimento Bankit n. 5/2005 vale per le sole garanzie stipulate tra il 2002 e il 2005

16/02/2024 13:36:15
Provvedimento segnalato dall’ avv. Alvise Cecchinato, del foro di Pordenone, con nota di accompagnamento   In materia di fideiussioni omnibus, il provvedimento n. 55/2005 con cui la Banca d’Italia ha accertato che: “a) gli articoli 2, 6 e 8 dello schema contrattuale predisposto dall’ABI per la fideiussione a garanzia delle operazioni bancarie (fideiussione omnibus) contengono […] L'articolo FIDEIUSSIONE OMNIBUS – ANTITRUST: il provvedimento Bankit n. 5/2005 vale per le sole garanzie stipulat...
Notizie da Ex Parte Creditoris

AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: la capitalizzazione composta è una forma di quantificazione di una prestazione

16/02/2024 12:57:42
Provvedimento segnalato dall’ avv. Claudio Costanzo, del foro di Napoli Nord, con nota di accompagnamento Con riguardo ai contratti di credito, in particolare al sistema francese per il calcolo della rata costante del mutuo, la capitalizzazione composta è “solo un modo per calcolare la somma dovuta da una parte all’ altra in esecuzione del contratto […] L'articolo AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: la capitalizzazione composta è una forma di quantificazione di una prestazione sembra essere il prim...
Notizie da Ex Parte Creditoris

AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: non costituisce elemento essenziale del contratto di mutuo

15/02/2024 11:33:25
Provvedimento segnalato dall’ avv. Giampiero Rampinelli Rota, del foro di Brescia, con nota di accompagnamento   In materia di mutuo, l’ammortamento alla francese altro non è che un metodo di restituzione i cui elementi sono dati dal capitale dato in prestito, dal tasso di interesse fissato per periodo di pagamento nonché dal numero delle rate […] L'articolo AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE: non costituisce elemento essenziale del contratto di mutuo sembra essere il primo su Ex Parte Creditoris ...
Notizie da Ex Parte Creditoris

CONFESSIONE GIUDIZIALE: produce effetti solo nei confronti della parte che la rende e della parte che la provoca

12/02/2024 15:54:59
In materia di procedura civile, la confessione giudiziale produce effetti nei confronti della parte che la fa e della parte che la provoca, ma non può acquisire il valore di prova legale nei confronti di persone diverse dal confitente, in quanto costui non ha alcun potere di disposizione relativamente a situazioni giuridiche facenti capo ad […] L'articolo CONFESSIONE GIUDIZIALE: produce effetti solo nei confronti della parte che la rende e della parte che la provoca sembra essere il primo s...

Maggiori dettagli >>
Notizie da Il Quotidiano Giuridico
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Dichiarazioni del teste: illegittimo utilizzarle se trattato a sua insaputa da indagato

25/03/2022 09:16:22
Pronunciandosi su un caso “islandese” in cui si discuteva della legittimità delle decisioni delle autorità giudiziarie di convalidare il giudizio di condanna emesso nei confronti di un uomo, ex dirigente di banca, per il reato di truffa utilizzando come prova a carico le trascrizioni delle dichiarazioni dallo stesso rese in qualità di testimone, la Corte EDU, ha ritenuto, all’unanimità, che vi fosse stata la violazione dell’art. 6 §§ 1 e 3 CEDU (diritto ad essere tempestivamente informato dell’a...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Obbliga la consorte a indossare il velo islamico: è maltrattamento

25/03/2022 08:40:32
Il Tribunale di Lecce con la sentenza n. 531 del 23 febbraio 2022 si interroga sulla configurabilità del delitto di maltrattamenti contro familiari o conviventi per colui che obblighi la propria moglie a indossare il velo islamico e sulla rilevanza scriminante delle ragioni culturali o religiose sottese alla condotta.
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Difensore infartuato: riconosciuta la forza maggiore e la restituzione in termini

24/03/2022 08:59:59
In tema di restituzione in termini, integra un'ipotesi di causa di forza maggiore che giustifica la restituzione in termini, ai sensi dell'art. 175 c.p.p., lo stato di malattia del difensore che sia di tale gravità da incidere sulla sua capacità di intendere e volere, anche in modo temporaneo, ma tanto da impedirgli per tutta la sua durata qualsiasi attività, non essendo esigibile che il difensore, in condizioni di parziale incoscienza dovuta alla sua patologia, sia tenuto ad avvedersi del decor...
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

Reati sessuali: osservazione scientifica della personalità richiesta a pena di inammissibilità

24/03/2022 08:59:59
Con sentenza n. 9228 del 18 marzo 2022, la Prima Sezione della Cassazione ha rigettato il ricorso avverso l’ordinanza di inammissibilità del Tribunale di Sorveglianza di Venezia, che ha deciso in merito alla questione della rilevanza indefettibile dell’osservazione scientifica integrata e di durata almeno annuale intramuraria per i condannati di reati a sfondo sessuale, ai sensi dell’art. 4-bis e 13-bis della legge sull’ordinamento penitenziario (L. n. 354/1975).
Notizie da Il Quotidiano Giuridico

In G.U. la tutela del patrimonio culturale: le modifiche al codice penale

23/03/2022 09:23:22
La Legge 9 marzo 2022, n. 22, G.U. 22 marzo 2022, n. 68, si propone due scopi principali: il primo è dare attuazione al progetto più generale di codificazione delle norme penali poste a tutela di valori fondamentali; il secondo inasprire, nella loro complessità, le norme penali a tutela del patrimonio storico artistico, attuando al contempo quanto il nostro paese sarà tenuto a fare dopo la ratifica, con L. 6/2022, della Convenzione di Nicosia.

Maggiori dettagli >>
Notizie da Diritto e Giustizia
Notizie da Diritto e Giustizia

Procedura di ripresa in carico e impugnazione

09/07/2021 00:00:00
In tema di protezione internazionale, il ricorso effettivo previsto dall’art. 27, par. 1, del Regolamento 604/2013, avverso una decisione di trasferimento adottata nei confronti del richiedente asilo all’esito di una richiesta di “ripresa in carico”, può investire anche il rispetto dei termini indicati dall’art. 23, par. 2 del medesimo Regolamento, concernendo un siffatto accertamento la verifica della sua corretta applicazione. In tali ipotesi, spetta al tribunale ex art. 3, comma 3-bis, de...
Notizie da Diritto e Giustizia

Poteri-doveri di indagine e acquisizione documentale da parte del giudice per il riconoscimento della protezione internazionale

08/07/2021 00:00:00
La Corte di Cassazione enuncia una serie di nuovi principi ai fini dell’accertamento della fondatezza o meno della domanda di protezione internazionale, imponendo al giudice del merito l’esercizio di poteri-doveri officiosi di indagine e acquisizione documentale, così che ogni domanda venga esaminata alla luce di informazioni attendibili, complete e aggiornate.  
Notizie da Diritto e Giustizia

La semplice consegna del titolo non è sufficiente a costituire e perfezionare la caparra confirmatoria

08/07/2021 00:00:00
L’assegno bancario è sempre consegnato salvo buon fine, mentre è in capo al prenditore l’obbligo di provvedere all’incasso del titolo.  
Notizie da Diritto e Giustizia

La chiave elettronica della vettura rappresenta un dato personale del proprietario

08/07/2021 00:00:00
A rischio condanna casa automobilistica e concessionaria per avere consegnato un duplicato a un truffatore. Possibile ipotizzare un illecito trattamento di dati personali.  
Notizie da Diritto e Giustizia

Applicabilità della legge sulla responsabilità dei magistrati nei casi di violazione del diritto dell'U.E.

07/07/2021 00:00:00
La questione relativa all’assoggettabilità (necessaria o meno) al procedimento speciale previsto dalla l. n. 117/1988 delle azioni in cui la responsabilità dedotta in citazione riguardi la violazione del diritto dell’Unione, con particolare riferimento all’obbligo del Giudice di ultima istanza di provvedere al rinvio pregiudiziale, esige un pronunciamento della Corte nella sua più tipica espressione di organo della nomofiliachia.

Maggiori dettagli >>
Notizie da Altalex
Notizie da Altalex

Lavoro occasionale nel settore turistico e termale: le novità dell’Inps

25/08/2023 00:00:00
La circolare n. 75/2023 illustra le nuove regole per coloro che operano nei settori congressi, fiere, eventi, stabilimenti termali e parchi divertimento
Notizie da Altalex

Decreto PA-Sport-Giubileo convertito in legge: le novità in ambito giustizia

25/08/2023 00:00:00
Il Decreto-legge n. 75/2023 contiene disposizioni su magistratura e CNF, in materia di processi sportivi nonché sul personale del Ministero della giustizia e di amministrazione giudiziaria e amministrazione penitenziaria
Notizie da Altalex

Stalking, è molestia anche invio di un solo messaggio WhatsApp con contenuto non gradito

24/08/2023 00:00:00
Può concretizzare una indebita ingerenza nella vita privata e di relazione della vittima attraverso la creazione di un clima intimidatorio e ostile idoneo a compromettere la serenità e la libertà psichica (Cass. n. 32946/2023)
Notizie da Altalex

Esame Avvocato, Aiga rileva criticità e chiede un intervento urgente

24/08/2023 00:00:00
Per i Giovani Avvocati le nuove disposizioni che regolano l’esame d’abilitazione e il bando d’esame pubblicato in Gazzetta presentano un errore materiale
Notizie da Altalex

Whistleblowing, ok alle linee guida Anac sulle segnalazioni esterne

23/08/2023 09:34:48
Il Garante Privacy giudica positivamente gli aspetti di tutela dei dati personali delle persone segnalanti, coinvolte e menzionate, nonché di contenuto e relativa documentazione

Maggiori dettagli >>

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO