CHIAMA PER UN PARERE LEGALE
(0586) 898165 - 211279
Termini di utilizzo

I testi presenti nella raccolta sono liberamente utilizzabili per finalità di studio e ricerca.
Ogni utilizzo di carattere commerciale è subordinato al pagamento dei diritti previsti dalla legge italiana.
Le richieste vanno effettuate direttamente all'autore dell'articolo.

Luca Lascialfari 26/10/2012 10:45:12
Lesione aquiliana del credito e sul danno del datore di lavoro per invalidità del dipendente.

Responsabilità civile - Credito (lesione dei diritti di) - Credito (lesione del)

Il responsabile, in danno di lavoratore dipendente, di lesioni personali che abbiano provocato la invalidità temporanea lavorativa assoluta del predetto, è tenuto a risarcire il datore di lavoro per la mancata utilizzazione delle prestazioni lavorative del predetto dipendente, salva restando la risarcibilità dell’ulteriore pregiudizio patrimoniale eventualmente subìto dal medesimo datore di lavoro in caso di comprovata necessità di sostituzione del lavoratore assente con elementi esterni all’azienda, o di particolare nocumento alla produzione.
Cass. civ., sez. III, 04-11-2002, n. 15399, conforme a CORTE DI CASSAZIONE; sezioni unite civili; sentenza, 12-11-1988, n. 6132

print

GIORGIO PRITELLI - STEFANO PRITELLI - LUCA LASCIALFARI
AVVOCATI IN LIVORNO